POTENZA, RACCOLTA DIFFERENZIATA

bidoni differenziataContinua il ciclo di seminari promossi dalla Provincia di Potenza su temi strategici per lo sviluppo del territorio. Dopo i convegni sull’edilizia scolastica e l’efficienza energetica e quello sull’innovazione tecnologica, il prossimo lunedì 5 luglio a Potenza, presso il Museo Provinciale in via Cicciotti, con inizio dalle ore 9.30, è prevista un’intera giornata dedicata al tema “Raccolta differenziata. Impegno comune”.

2010-07-03T09:21:37+02:00Luglio 03, 2010 - 09:21|Province|0 Commenti

POTENZA, AL PASSO CON I TEMPI

provincia___palazzo“No ai tagli agli enti locali e alle regioni, si alla nostra capacità di innovare, semplificare, razionalizzare. Gli enti locali, in particolare, sono chiamati ad una sfida eccezionale per evitare che la pesantissima manovra finanziaria possa compromettere non solo i servizi per i cittadini e per le imprese ma l'esistenza stessa delle istituzioni che rappresentiamo”.Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza durante il convegno dal titolo"Al passo con i tempi autonomie locali e amministrazione digitale'', a cui erano presenti, tra gli altri, il direttore generale Donato Pafundi, il dirigente regionale Vincenzo Fiore e il consigliere provinciale e responsabile del Cst Gerardo Ferretti.Il nuovo portale, costruito con metodo partecipativo e aperto, sarà on line fra un mese. Queste mese servirà a mettere in rete comuni, scuole e centri per l'impiego e a ricevere proposte e suggerimenti.

2010-06-22T20:12:16+02:00Giugno 22, 2010 - 20:12|Province|0 Commenti

POTENZA, COMMENTO PRESIDENTI PROVINCIA A MANOVRA

“La massiccia partecipazione alla manifestazione di questa mattina, con oltre 100 sindaci presenti e rappresentanti dell'Upi Basilicata, dimostra l'insostenibilità di una manovra finanziaria, che colpendo gli enti locali e compromettendo le funzioni fondamentali di regioni province e comuni, colpisce i cittadini e le comunità”.E' quanto hanno dichiarato, con una nota congiunta, il Presidente dell'Upi Basilicata e della Provincia di Potenza, Piero Lacorazza, e il Presidente della Provincia di Matera, Franco Stella, dopo aver partecipato questa mattina al corteo organizzato per esprimere il forte dissenso contro una manovra che taglia centralisticamente alla cieca, senza individuare nel contempo obiettivi di razionalizzazione e standard di efficienza.

2010-06-22T20:05:20+02:00Giugno 22, 2010 - 20:05|Province|0 Commenti

SAN NICOLA DI MELFI, SACCO SU PRESIDIO 118 SATA

“Con l’attivazione di un presidio del servizio di emergenza-urgenza 118 a San Nicola di Melfi, la Regione Basilicata ha mantenuto l’impegno di rafforzare il livello di sicurezza in un’area industriale nella quale sono occupate migliaia di persone e dove il rischio di infortuni è sempre molto alto”. Questo il commento del presidente del Consiglio provinciale di Potenza Palmiro Sacco, alla notizia della messa in funzione di un presidio del 118, con ambulanza base, infermiere professionale e autista soccorritore.

2010-06-11T12:49:05+02:00Giugno 11, 2010 - 12:49|Province|0 Commenti

POTENZA, NERICO-MURO LUCANO

muro_lucano“Da qualche giorno per effetto delle incalzanti sollecitazioni del sindaco di Muro Lucano sui ritardi nei lavori di completamento della famigerata strada Nerico – Muro Lucano emergono chiare, da parte del Commissario ad acta ex L. 289/02 art. 86 presso il Ministero dello Sviluppo economico ing Filippo D’Ambrosio, una serie di complicazioni, difficoltà esecutive e procedimentali che renderebbero allo stato incerto ed indefinito il completamento dell’opera”. Lo dichiara Nicola Valluzzi, assessore alla Viabilità della Provincia di Potenza.

2010-05-31T15:53:49+02:00Maggio 31, 2010 - 15:53|Province|0 Commenti

POTENZA,CONSIGLIO PROVINCIALE

Sono state approvate all’unanimità - nel corso della seduta di Consiglio provinciale che si è svolta oggi e che si è aperta con un minuto di raccoglimento in onore dei militari italiani uccisi in Afghanistan - le modifiche ai regolamenti riguardanti l’erogazione di un contributo economico alle famiglie per le spese di acquisto di formule (latte in polvere o articoli igienico-sanitari) nel caso di parti gemellari e il Fondo di solidarietà per indagini diagnostiche e terapie.

2010-05-19T13:48:48+02:00Maggio 19, 2010 - 13:48|Province|0 Commenti

POTENZA, TROTA FARIO

È stato presentato, questa mattina, in VI Commissione Caccia e Pesca, il progetto di ricerca sull’“Individuazione delle popolazioni autoctone di trota fario mediterranea sul territorio della Provincia di Potenza finalizzata all’avviamento di pratiche ittiogeniche”. Lo hanno reso noto il presidente e il vicepresidente della Commissione Angela Latorraca e Severino Notarfrancesco.Lo studio, realizzato dall’Università degli Studi di Parma - Dipartimento di biologia evolutiva e funzionale, in collaborazione con l’Arpab, è stato consegnato da poco ed è finalizzato al recupero della specie in via d’estinzione della trota fario lucana.

2010-05-18T13:08:05+02:00Maggio 18, 2010 - 13:08|Province|0 Commenti

POTENZA, PIANO STRUTTURALE METROPOLITANO

Il Piano strutturale metropolitano (Psm) della città di Potenza è stato al centro del dibattito nel corso della seduta della terza commissione consiliare permanente Assetto del Territorio della Provincia di Potenza, che si è svolta questa mattina.All’incontro, oltre al presidente della commissione Carlo Tarantino e a numerosi consiglieri provinciali, hanno partecipato il sindaco di Potenza Vito Santarsiero, il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza, il presidente del Consiglio provinciale Palmiro Sacco e due componenti dell’ufficio di Piano, che ha realizzato il progetto.

2010-05-13T14:42:35+02:00Maggio 13, 2010 - 14:42|Province|0 Commenti

POTENZA, PROVINCIA

Il presidente del Consiglio provinciale di Potenza Palmiro Sacco ha partecipato ieri, negli uffici del gruppo Udc alla Camera dei Deputati, ad un incontro per discutere sugli emendamenti alla Carta delle autonomie locali.Nel corso della riunione, sono state accolte alcune delle proposte avanzate dal presidente Sacco. Tra le altre, quelle riguardanti la richiesta di revisione del Patto di stabilità, l’incompatibilità tra i diversi incarichi ricoperti dai rappresentanti istituzionali nelle autonomie locali, la semplificazione del sistema amministrativo e la riformulazione e soppressione di molti enti, le cui competenze e funzioni si sovrappongono ed entrano in conflitto con quelle degli organi regionali, provinciali e comunali.

2010-05-12T15:10:51+02:00Maggio 12, 2010 - 15:10|Province|0 Commenti
Torna in cima