APPROFONDIMENTI DEL 25 NOVEMBRE 2019  VIRTUS FRANCAVILLA – POTENZA 3-4,PICERNO – SICULA LEONZIO 1-1

RISULTATI GARE
SERIE C – GIRONE C
16 Giornata – 23-24 novembre 2019
REGGINA – RENDE 4-1
PICERNO – S.LEONZIO 1-1
BISCEGLIE – PAGANESE 2.2
CATANIA – CASERTANA 1-1
CAVESE – MONOPOLI 1-0
V.FRANCAVILLA – POTENZA 3-4
AVELLINO – RIETI 3-1
BARI – TERAMO 1-1
TERNANA – VITERBESE 2-1
VIBONESE – CATANZARO rinviata

CLASSIFICA
REGGINA 40
POTENZA, TERNANA 33
MONOPOLI 31
BARI 30
CATANZARO 24
TERAMO 23
CASERTANA 22
CATANIA, VITERBESE 21
VIBONESE, CAVESE 20
V.FRANCAVILLA 19
PICERNO, PAGANESE, AVELLINO 17
RIETI, S. LEONZIO, BISCEGLIE 11
RENDE 10

PROGRAMMA GARE
SERIE C – GIRONE C
17 Giornata – 1 dicembre
CATANZARO – TERNANA
CAVESE – BISCEGLIE
RENDE – BARI
RIETI – CATANIA
TARANTO – REGGINA
CASERTANA – PAGANESE
MONOPOLI – V.FRANCAVILLA
S.LEONZIO – VIBONESE
VITERBESE – AVELLINO
POTENZA – PICERNO

VIRTUS FRANCAVILLA – POTENZA 3-4
Il Potenza si aggiudica il match di Francavilla Fontana: finisce infatti con un pirotecnico 4-3 a favore dei rossoblù lo splendido match del “Giovanni Paolo II”.
E’ un primo tempo spumeggiante quello gustato dai tifosi francavillesi e dai circa 300 supporters arrivati da Potenza. Nonostante gli avvii delle precedenti partite facessero presagire un inizio sottotono, è la Virtus ad approcciare meglio i primi minuti con una costante presenza nella metà campo avversaria. I ragazzi di Trocini giocano molto sulle fasce, trovano poco o nulla il proprio tandem d’attacco, ed al 14’ finiscono per passare in svantaggio grazie alla grande giocata di Ferri Marini che con un tocco splendido, di prima intenzione, libera Murano davanti a Costa. Il classe 90′, tutto solo, è lucido con il destro, freddando un incolpevole estremo difensore biancazzurro in uscita. I rossoblù sembrano poter amministrare l’1-0 ma al 28’ ecco arrivare il primo squillo del Villa che riporta il match in parità: Mastropietro dribbla un avversario, entra in area di rigore, servendo poi con l’esterno l’accorrente Vazquez. Il classe 93′ biancazzurro, dopo un fulmineo stop di palla, fa partire dal limite un destro a giro che si spegne nell’angolino in basso alla sinistra di Breza. Inizia cosi un botta e risposta che raggiunge, almeno per la prima frazione, il suo apice tra il 33’ ed il 35’ grazie a Gigliotti ed Isgrò. Prima è il numero 7 dei pugliesi con uno splendido destro, anche lui dalla distanza, a segnare il vantaggio biancazzurro; poi è l’attaccante di origine milazzese a rispondergli con un sinistro rasoterra imparabile, sempre dal limite dell’area. I primi 45’ finiscono sul 2-2, ma lo show è tutt’altro che concluso. La seconda frazione parte sugli stessi ritmi della prima, con il Francavilla che manovra stabilmente il pallone nella metà campo ospite. Ma, cosi come nel primo tempo, la trama è pressochè la stessa con il Potenza che torna nuovamente in vantaggio al 56’: errore in impostazione della difesa biancazzurra con Tiritiello che regala palla al Potenza. I lucani ripartono con un fulmineo contropiede per poi finalizzare l’azione con Murano che a tu per tu con Costa lo fredda per la sua personale doppietta. Lo svarione della Virtus è grave, tuttavia gli uomini di Trocini non si perdono d’animo trovando la forza di arrivare al nuovo pareggio solo quattro minuti dopo grazie a Mastropietro che gira al volo in rete, in piena area di rigore, uno splendido cross fatto partire da Albertini dalla corsia destra. I leoni lucani sbagliano il possibile ko con Vuletich, prima di trovare quello definitivo al minuto 76 con una grandissima giocata di un ispiratissimo Isgrò che, sulla fascia destra, salta due avversari come fossero dei birelli. L’attaccante siciliano arriva sul fondo mettendo un cross morbido che trova Vuletich. Intelligententemente il classe 91′ anzichè colpire da posizione defilata rimette al centro la sfera trovando un solissimo Ferri Marini che indisturbato segna il nuovo vantaggio dei suoi. Il tecnico dei pugliesi prova il tutto per tutto giocandosi i cambi e riacciuffare per l’ennesima volta i rossoblù, ma il match si chiude con la quinta sconfitta stagionale per i padroni di casa. Per il Potenza è di nuovo secondo posto, domenica c’è il derby al Viviani!
PICERNO – SICULA LEONZIO 1-1
Arriva solo un pareggio per il Picerno di mister Giacomarro al Viviani nel match salvezza contro la Sicula Leonzio. All’iniziale vantaggio di Santaniello risponde De Rossi. Partita giocata su ritmi abbastanza alti nonostante il terreno fosse pesante a causa di un’abbondante pioggia. Il Picerno ha avuto il merito di capitalizzare al massimo il contropiede nel primo tempo ben condotto da Esposito e trasformato dall’ottimo Santaniello. Lescano, Maimone i più pericolosi per gli ospiti ma è De Rossi a far sorridere la Sicula evitando di lasciare la Basilicata con l’amaro in bocca.

RISULTATI GARE
SERIE D – GIRONE H
13a Giornata – 24 novembre 2019
CERIGNOLA – FASANO 2-1
BRINDISI – FRANCAVILLA 1-2
FOGGIA – ALTAMURA 1-0
CASARANO – AGROPOLI 4-1
GRUMENTUM – GLADIATOR 0-2
NARDO ‘ – GELBISON 3-0
NOCERINA – ANDRIA 1-5
SORRENTO – BITONTO 1-1

CLASSIFICA
FOGGIA 27
BITONTO 26
TARANTO 24
SORRENTO, FASANO 23
CASARANO 21
GRAVINA, CERIGNOLA 20
GLADIATOR 18
GELBISON 17
ALTAMURA 16
ANDRIA, BRINDISI 15
FRANCAVILLA, NOCERINA 14
GRUMENTUM, AGROPOLI 12
NARDO’ 10

PROGRAMMA GARE
SERIE D – GIRONE H
14a Giornata – 1 dicembre 2019
AGROPOLI – CERIGNOLA
BITONTO – FOGGIA
FASANO – TARANTO
GRAVINA – NOCERINA
ANDRIA – SORRENTO
FRANCAVILLA – CASARANO
GELBISON – GRUMENTUM
GLADIATOR – BRINDISI
ALTAMURA – NARDO’
GRUMENTUM – GLADIATOR 0-2
Allo stadio Cupolo di Villa D’Agri, il Grumentum non riesce a fare punti con la classifica che si fa sempre più preoccupante. Vince il Gladiator 0-2 con una rete per tempo: i campani tornato alla vittoria interrompendo un digiuno che durava da quattro partite, e nonostante la pioggia incessante che si è abbattuta per tutta la gara, Vitiello e compagni hanno saputo imporsi con autorità sprecando tante occasioni e colpendo anche due legni con Ziello e Troianello. Vediamo le immagini del match.
BRINDISI – FRANCAVILLA 1-2
Il Francavilla in Sinni espugna il Fanuzzi imponendosi per 1-2. Il Brindisi continua a sprofondare in una crisi nera dalla quale non si vede via d’uscita. Lucani in vantaggio con Mancino al 25′ del primo tempo. I biancazzurri hanno pareggiato ad inizio ripresa con un penalty realizzato da Ancora. Ma i lucani non si arrendono e trovano il definitivo 1-2 grazie a un’autorete di Fruci.

LE ALTRE GARE DI SERIE D GIRONE H
FOGGIA – ALTAMURA 1-0: allo Zaccheria finisce 1-0 la partita giocata su un terreno di gioco al limite dell’impraticabilità. A sbloccarla il capitan Gentile, al quinto centro in campionato.

SORRENTO – BITONTO 1-1: contro la capolista il Sorrento pareggia e prosegue la lunghissima striscia di risultati utili. Partita bella tra due squadre che hanno dimostrato di stare in salute e di meritare l’attuale posizione di classifica.

TARANTO – GRAVINA 0-3: dopo quattro vittorie consecutive, il Taranto crolla allo Iacovone e si arrende di fronte a un Gravina perfetto che vince per 0-3 grazie alla doppietta di Santoro e una rete di Alvarez.

CASARANO – AGROPOLI 4-1: largo successo del Casarano che davanti al proprio pubblico batte l’Agropoli con il risultato di 4-1. Decisiva la doppietta di Foggia e i gol realizzati da Russo e Versienti. Ospiti in rete al 30′ del secondo tempo con un autogol di D’Aiello.

CERIGNOLA – FASANO 2-1: un rigore di Rodriguez decide il match al Monterisi tra Cerignola e Fasano. Un successo sofferto per la squadra di Feola il cui ruolino di marcia resta perfetto: tre vittorie su altrettante vittorie.

NOCERINA – ANDRIA 1-5: ancora una sconfitta in goleada per la Nocerina che viene travolta 5-1 dalla Fidelis Andria. Risultato mai in discussione con gli ospiti che controllano agevolmente la gara fin dalle prime battute.

NARDO’ – GELBISON 3-0: il Nardò cala il tris alla Gelbison e torna alla vittoria. Eurogol del portiere Mirarco che segna da porta a porta.

RISULTATI GARE
ECCELLENZA LUCANA
12a Giornata – 24 novembre 2019
A.LAURIA – BRIENZA 3-1
VULTUR – MOLITERNO 2-0
CASTELLUCCIO – FERRANDINA 3-2
LATRONICO – MELFI rinviata
LAVELLO – ROTONDA 1-1
MONTESCAGLIOSO – R.TOLVE 2-4
POLICORO – POMARICO rinviata
R.SENISE – RIPACANDIDA rinviata

CLASSIFICA
ROTONDA 32
LAVELLO 29
VULTUR 28
BRIENZA 24
MELFI, A.LAURIA 20
POLICORO, CASTELLUCCIO 18
MONTESCAGLIOSO 15
MOLITERNO 12
RIPACANDIDA 11
R.TOLVE 10
FERRANDINA 8
POMARICO 6
R.SENISE 3
LATRONICO 1

PROGRAMMA GARE
ECCELLENZA LUCANA
13a Giornata – 1 dicembre 2019
BRIENZA – CASTELLUCCIO
FERRANDINA – POLICORO
MELFI – VULTUR
MOLITERNO – R.SENISE
POMARICO – LATRONICO
R.TOLVE – LAVELLO
RIPACANDIDA – MONTESCAGLIOSO
ROTONDA – A.LAURIA

PROGRAMMA GARE
PROMOZIONE LUCANA
12a Giornata – 24 novembre 2019
A.MONTALBANO – BANZI rinviata
A.RAPONE – SAN CATALDO 0-0
AVIGLIANO – SANTARCANGIOLESE 3-1
MARMO PLATANO – PATERNICUM 2-3
MIGLIONICO – RAF VEJANUM rinviata
O.VENOSA – OPPIDO 1-1
TITO – MARCONIA 3-0
VIRIBUS PZ – S.LAVELLO 0-1

CLASSIFICA
PATERNICUM 25
SAN CATALDO 22
TITO, O.VENOSA 20
SANTARCANGIOLESE, MARCONIA 19
MARMO PLATANO, A.MONTALBANO, A.RAPONE 18
RAF VEJANUM 15
OPPIDO, AVIGLIANO 11
S.LAVELLO, BANZI, VIRIBUS PZ 10
MIGLIONICO 7

PROGRAMMA GARE
PROMOZIONE LUCANA
13a Giornata – 1 dicembre 2019
SAN CATALDO – A.MONTALBANO
MARCONIA – A.RAPONE
BANZI – AVIGLIANO
OPPIDO – TITO
PATERNICUM – O.VENOSA
RAF VEJANUM – MARMO PLATANO
SANTARCANGIOLESE – VIRIBUS PZ
S.LAVELLO – MIGLIONICO