Sono stati tutti individuati e sono attualmente sottoposti a sorveglianza sanitaria gli undici passeggeri dell’autobus Milano – Lagonegro dove il 27 febbraio scorso ha viaggiato l’uomo di Trecchina risultato positivo al Coronavirus. Lo rende noto la task force regionale precisando che al momento non sono stati effettuati altri test oltre i 48 (di cui solo 1 positivo) fatti fino a ieri.

 415 total views,  3 views today