APPROFONDIMENTI DEL 2 DICEMBRE 2019 RISULTATI GARE
SERIE C – GIRONE C, SERIE D – GIRONE H, ECCELLENZA LUCANA E PROMOZIONE LUCANA

POTENZA-PICERNO 1- 0

Se lo aggiudica il Potenza il primo derby tra i professionisti con il Picerno. Termina 1-0 al “Viviani” che questa sera ha visto anche una bella cornice di pubblico con più di 4 mila presenti e circa 400 sostenitori del Picerno. Primo tempo giocato a grandi ritmi per 35 minuti buoni, poi le due squadre hanno comprensibilmente rallentato. Nel primo tempo registriamo due ghiotte occasioni per il Potenza, ad inizio match, entrambe con due verticalizzazioni perfette, prima con Giosa che da lontano pesca Isgrò che davanti al portiere avversario chiude troppo il tiro e spara a lato. La seconda, dopo un altro bel filtrante di Ferri Marini, per Murano che, sempre a tu per tu con il portiere ospite Pane, si fa ipnotizzare e spara fuori di un niente. Dopo queste due occasioni subite, il Picerno registra meglio la sua difesa e non corre più grossi pericoli. Il Potenza cerca di chiudere nella propria metà campo la squadra di Giacomarro che prova a ripartire in contropiede, ma è sempre imprecisa nel passaggio finale. Secondo tempo che inizia con un Picerno pericolo: si rende due conclusioni da fuori: prima ci prova Guerra, ma la sfera va a lato e poi ci prova Bertolo che calcia bene, ma la palla sorvola la traversa di poco. Dopo questi due squilli, il Picerno non riesce più rendersi pericoloso dalle parti di Breza. Girandola di sostituzioni per le due squadre a metà del secondo tempo e Raffaele si gioca la carta Carlos França, al posto di uno spento Ferri Marini. Il Potenza cerca di tenere il pallino del gioco e attacca anche in maniera fin troppo confusionaria e Picerno che si difende con ordine e pronto a ripartire. Quando ormai la partita sembra avviarsi verso il pareggio, ecco che Emerson calcia l’ennesima punizione dalla trequarti destra dell’attacco del Potenza. In centro area c’è França che, in girata, e complice una deviazione della difesa del Picerno, spedisce la palla in rete. La squadra di Giacomarro prova ad imbastire una reazione ma il Potenza gestisce con tranquillità gli ultimi istanti del derby. Dunque il Potenza riconferma il secondo posto con 7 punti di ritardo sulla capolista Reggina mentre si fa preoccupante la situazione in casa Picerno. I melandrini restano in zona play-out…

RISULTATI GARE SERIE C – GIRONE C 17 Giornata – 1 dicembre
CATANZARO – TERNANA 1-3
CAVESE – BISCEGLIE 2-2
RENDE – BARI 0-3
RIETI – CATANIA 1-4
TERAMO – REGGINA 0-3
CASERTANA – PAGANESE 1-3
MONOPOLI – V.FRANCAVILLA 3-0
S.LEONZIO – VIBONESE 2-7
VITERBESE – AVELLINO 0-1
POTENZA – PICERNO 1-0

CLASSIFICA
REGGINA 43
POTENZA, TERNANA 36
MONOPOLI 34
BARI 33
CATANZARO, CATANIA 24
VIBONESE, TERAMO 23
CASERTANA 22
CAVESE, VITERBESE 21
PAGANESE, AVELLINO 20
V.FRANCAVILLA 19
PICERNO 17
BISCEGLIE 12
RIETI, S.LEONZIO 11
RENDE 10