“Sono molto grato a Gianni Pittella per il gesto di grande generosità e significato politico con cui ha deciso di mettere la sua esperienza ed il suo lusinghiero curriculum vitae  a disposizione della comunità di Lauria.
Una candidatura che rappresenta in tutta evidenza una svolta importante per la vita e le sorti del Pd lucano che -non possiamo nasconderlo- ha vissuto e vive momenti di grande difficoltà, anche nelle trattative di questi giorni, in vista del voto alle Amministrative.
Ritengo questo atto un importante rilancio per il PD ed il centrosinistra lucano, e non solo”. Lo dichiara in una nota il senatore lucano del Pd, Salvatore Margiotta, commentando la candidatura a sindaco di Lauria del collega Gianni Pittella.
“Mi auguro – prosegue – che intorno a una candidatura di tale significato politico l’intero centrosinistra, da Articolo Uno a Italia Viva, e le altre forze moderate, liberali e riformiste, in alleanza con il M5S,  sappia dare vita a un processo unitario che, sono certo,  potrà dare frutti nel tempo, a partire dai prossimi appuntamenti elettorali.
“Sono convinto – conclude Margiotta – che da questa esperienza potremo finalmente smuovere le acque ferme del PD e del centrosinistra locale con effetti significativi anche nella costruzione di un vero campo largo nazionale”.

 2,354 totale visualizzazioni,  2 oggi