Inizia in positivo l’anno per il Circolo Schermistico Matera che nella2* Prova Interreggionale (Basilicata, Puglia e Molise) del Gran Premio Giovanissimi disputata il 5 Gennaio   

presso il Palazzetto della Scherma di Foggia ottiene un oro
ed un bronzo ad opera rispettivamente di Nadia Scalcione (cat. Bambine
F.F.) e Giuseppe Faruolo (cat. Giovanissimi F.M.).
Il Csm ha schierato in gara 6 atleti in 4 diverse categorie ed è stata
da subito una competizione sofferta; infatti dopo la fase iniziale dei
gironi la sorte ha voluto che ci fosse subito un doppio derby: nella
cat. Allievi-Ragazzi Moreno Andrulli ha battuto Guido Balice mentre
nella cat. Bambine Nadia Scalcione ha eliminato Francesca Brucoli.
Moreno Andrulli ha poi perso l’assalto per i quarti di finale 15-14
contro un forte avversario tesserato con il Circolo di Manfredonia
terminando la sua gara in 14* posizione, mentre Nadia Scalcione ha
proseguito la sua gara vincendo la semifinale 9-6 e la finale 9-7, due
assalti tiratissimi conclusi al tempo.
Ottimo piazzamento anche per Giuseppe Faruolo che si accontenta di un
buon terzo posto dopo un combattuto assalto perso 10-7.
Non meno gratificante il piazzamento di Mariagiulia Valicenti che dopo
un discretogirone con 2 vittorie e 4 sconfitte deve arrendersi agli
ottavi di finale piazzandosi al 14* posto della classifica finale della
cat. Ragazze F.F.
Grande la soddisfazione dei tecnici Vito Manno e Giuseppe Campanelli e
del neo-presidente Marcello Petrigliano per la qualificazione ottenuta
dai giovani fiorettisti materani al Campionato Italiano che si terrà a
Riccione agli inizi di Maggio.”

 420 totale visualizzazioni,  2 oggi