Da’ un segnale al campionato di Serie C il Potenza che batte il Bisceglie in trasferta e conquista la seconda vittoria consecutiva.  

 

BISCEGLIE – POTENZA 0-3

Da’ un segnale al campionato di Serie C il Potenza che batte il Bisceglie in trasferta e conquista la seconda vittoria consecutiva. Ancora una volta, una prestazione convincente per i rossoblu che fanno tutto nella prima frazione. Mister Raffaele non presenta grosse novità di formazione: Ioime riconfermato tra i pali; difesa a tre con Giosa, Emerson e Sales; a centrocampo Dettori, Panico, Viteritti, Coccia; in attacco Arcidiacono, Murano e Ricci.

Dicevamo di un match deciso nella prima frazione di gioco. I padroni di casa non sono pericolosi ma il Potenza la sblocca solo al 39′: Murano, con eleganza e freddezza, raccoglie un traversone di Coccia facendo partire un tiro di piatto che lascia immobile un incolpevole Casadei. Non tarda ad arrivare il raddoppio. Cinque minuti più tardi è 0-2 Potenza: Viteritti imbeccato da Arcidiacono fulmina con un destro l’estremo difensore del Bisceglie.

Nella ripresa ci si aspetta qualcosa di più dai padroni di casa ma non è così perchè il leone rampante ad inizio ripresa chiude definitivamente il match: 49′: dagli sviluppi di un corner sbuca Giosa e piazza la zampata definitivo 0-3.

Il Potenza potrebbe addirittura portare sullo 0-4 ma è bravo l’estremo difensore di casa a salvare su Dettori ed evitare così un punteggio ancora più pesante.

Si fa interessante il campionato dei rossoblu che tra sei giorni scenderanno in campo ancora in trasferta contro il fanalino di coda Rieti.

 455 totale visualizzazioni,  2 oggi