All’Alfredo Viviani di Potenza una gara ricca di goal tra Picerno e Avellino, terminata con un’amara sconfitta per i melandrini  

 

PICERNO – AVELLINO 2-3

All’Alfredo Viviani di Potenza una gara ricca di goal tra Picerno e Avellino, terminata con un’amara sconfitta per i melandrini che lottano fino al 90′ per il pareggio, ma sono i lupi irpini ad avere la meglio.

Pronti via e sono proprio gli irpini a trovare il vantaggio al 4′ con l’attaccante francese Charpentier che sul tiro di Rossetti trova la deviazione vincente con una zampata. Insistono ancora gli ospiti che trovano il raddoppio al 17′: errore di Pane sull’attacco di Parisi, quest’ultimo ruba la palla all’estremo difensore e di sinistro trova il 2-0.

Picerno sotto di due reti nel primo quarto d’ora. La squadra di mister Giacomarro reagisce e al 25′ accorcia le distanze: cross pennellato di Calamai, Santaniello è lesto ad anticipare Morero. Picerno 1 Avellino 2. Nella ripresa sono i campani ad attaccare e a trovare la terza rete al 48′ con un destro dalla distanza di Di Paolantonio che trova l’incrocio dei pali. All’82’ clamorosa occasione per il Picerno, punizione di Nappello, l’estremo difensore ospite si supera con un grande intervento. Picerno pericoloso in avanti e cerca in tutti i modi di riaprire il match. Esposito al 41′ st semina il panico, in mezzo a tre, il suo destro respinto ancora una volta il portiere dell’Avellino. Il definitivo 2-3 arriva al 90′ con Sparacello.

A fine gare i tifosi ospiti si rendono protagonisti con atti di vandalismo che procurano danni agli autobus navette appositamente predisposti per il loro trasporto in andata e ritorno dallo stadio Viviani verso il punto parking istituito in periferia della città.

L’azienda di trasporti Trotta Bus, proprietaria dei mezzi, rende nota la notizia e si rammarica per quanto accaduto. E’ incredibile – commenta il direttore dell’azienda Malatesta – che per una gare di Serie C nel 2019 si debbe assistere ancora ad atti di vandalismo, gratuiti ed illogici, con rischi anche per gli autisti in servizio che garantiscono con professionalità lo svolgimento del servizio.”

 522 totale visualizzazioni,  2 oggi