Apriamo il nostro tg sportivo con una buona notizia che riguarda la città capoluogo perchè Potenza sarà Città Europea dell
riguardo salute, all’integrazione, all’educazione e al rispetto – si legge nella comunicazione ufficiale di Aces Europe. La candidatura di Potenza è stata inviata dalla precedente amministrazione su proposta dell’associazione Esse Basilicata.
o Sport 2021. Stesso titolo per Rieti, Terni e Siena in quanto esempio di città in cui lo  sport è davvero per tutti, con un occhio 
E passiamo a quello che ci riserverà il week-end in Serie C. Il Potenza è chiamato alla vittoria davanti al pubblico amico contro la Viterbese. Laziali in salute, a -3 dai lucani rossoblu, e reduci dal pareggio interno contro la Vibonese.
Mister Raffaele non apporterà modifiche al suo modulo, sarà ancora 3-4-3: Ioime tra i pali;
confermatissimo il trio difensivo composto da Sales, Emerson e Giosa; a centrocampo Panico, Viteritti,
Dettori e Ricci; in attacco Vuletich (in ballottaggio con Murano), Arcidiacono e Isgrò. Sempre assenti
Jukic e Franca. Arbitrerà il sig. Luca Zufferli di Udine, sarà coadiuvato dagli assistenti Claudio Gualtieri
di Asti e Mattia Massimino.
Intanto nuova ammenda alla società di patron Caiata per 500 euro perchè i propri tesserati – si legge nel
comunicato del Giudice Sportivo – alla fine della gara danneggiavano il pannello superiore di una porta
dello spogliatoio loro riservato.

 258 totale visualizzazioni,  6 oggi