Prosegue la visita a New York del vicepresidente del Consiglio regionale e della Crlm. “Promuovere i nostri tesori culturali anche all’estero, con il contributo delle comunità di origini lucane che vivono in altri Paesi del mondo”    

“Con la designazione di Matera a capitale europea della cultura per il 2019, la Basilicata può svolgere un ruolo importante per l’Italia. E in questo senso è importante che le istituzioni siano in grado di promuovere i nostri tesori culturali anche all’estero, con il contributo delle comunità di origini lucane che vivono in altri Paesi del mondo. A New York, città che da sempre apprezza il ‘Made in Italy’, ci sono buone possibilità di promuovere la Basilicata, la sua cultura antica e le sue tradizioni enogastronomiche”.

Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio regionale e della Commissione dei lucani nel mondo, Francesco Mollica, nel corso degli incontri che ha avuto a New York nella sede del quotidiano italo – americano “America Oggi”, che stampa “La Repubblica” in Usa come inserto e che, da anni, dà voce soprattutto agli italo – americani e agli italiani che vivono negli Usa.

Mollica, ricevuto dal vicepresidente di “America Oggi” Domenico Delli Carpini e dal direttore Andrea Mantineo, era accompagnato dal presidente della Federazione dei lucani negli Usa, Domenico Pinto e dagli animatori dell’Associazione Miss Chef, che ha promosso in questi giorni un concorso per l’elezione di “Miss Chef New York 2015” tra le chef lucane d’America ed ha “America Oggi” come media partner nel progetto.

Il gruppo di lavoro del premio Miss Chef ha animato la sede del giornale con un dibattito sul valore della cultura enogastronomica italiana promossa a New York dalle donne chef professioniste, soffermandosi sulle risorse turistiche e sui prodotti tipici di qualità della Basilicata. L’incontro è proseguito con una lezione di cucina lucana della Miss Chef Filomena Fasano, una lucana che vive a New York che ha preparato un pranzo a base di prodotti tipici. Tony Pasquale, speaker e giornalista, ha anche intervistato Mollica in diretta su Icn-Radio, radio ufficiale di America Oggi.

Mollica ha inoltre espresso il suo plauso per l’iniziativa di Miss Chef, che quest’anno è stata l’unica realtà di food al femminile a sfilare ufficialmente alla Columbus Parade il 12 ottobre.

 210 totale visualizzazioni,  2 oggi