Angelo Tarasco, un giovane materano laureato in comunicazione pubblicitaria e appassionato di grafica pubblicitaria è nel gruppo che ha vinto la settima edizione dello “Spot School Award” Premio Internazionale del Mediterraneo dedicato alla pubblicità realizzata dai giovani creativi italiani. Al centro studi Cogno associati di Roma, la scuola che frequentano i giovani premiati, va il gran prix, il golden school trophy e il copy school award.

Hanno partecipato, quest’anno nella sezione riservata agli studenti, in 70 tra scuole specializzate e università per un totale di 400 giovani.Il Gran Prix Sipra – Comune di Salerno è stato vinto dal gruppo Roberta D’Acquisto, Elisa Baliani, Ettore Rungo, Isabella Minzly oltre al già citato nostro concittadino Angelo Tarasco dell’istituto romano con la campagna per la valorizzazione del ruolo sociale della donna.Tre immagini con la head "Extraordinary Ordinary Woman" che presentano una straordinaria efficacia di comunicazione, proponibile anche sui media stranieri e in mostre all’estero, ad iniziare dal prossimo Interactive Africa di Lagos in autunno. Uno dei premiati volerà a Cannes per assistere ai Lions 2008. Agli studenti anche il Copy School Award con l’endorsement dell’Adci per la migliore scrittura. Il centro studi Cogno Associati si è aggiudicato anche il Golden School Trophy, quale miglior scuola per aver piazzato suoi studenti sul podio in tutte le sezioni.Piazza d’onore per Accademia di Comunicazione di Milano con le campagne Caritas e Legambiente. Due le tavole rotonde ieri a conclusione delle mostre e delle proiezioni dei lavori in gara. Al casino sociale si sono confrontati docenti universitari. giornalisti, alcuni tra i maggiori professionisti della comunicazione.La cerimonia di Premiazione è stata condotta con il giusto senso critico da Aldo Biasi , alla presenza del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. Precedentemente una attesissima tavola rotonda con Alex Brunori, Till Neuburg, Francesco Guida, Vittorio de Majo ha catturato l’attenzione delle centinaia di giovani provenienti da atenei di tutta Italia. Uno straordinario successo di pubblico per le tre giornate del 7° Spot School Award che si è concluso con una tappa-culturale ai maestosi templi greci di Paestum.

 

 

 295 totale visualizzazioni,  2 oggi