Si chiama “Costruiamo il futuro” l’iniziativa di contrasto alla pandemia Covid-19 messa in campo da un gruppo di imprese materane del comparto edile aderenti alla Confapi.

Dieci imprese locali che hanno deciso, in accordo con il primario dottor franco Dimona, di dotare il reparto di rianimazione dell’ospedale “Madonna delle Grazie”di Matera di lampade battericide, indispensabili in questo frangente estremamente complesso e delicato.

In questo momento di grande difficoltà e pericolo per il nostro Paese, le nostre comunità, i nostri cari e le nostre imprese, ognuno di noi ha avvertito l’urgenza e il dovere di adoperarsi per contrastare la pandemia in atto. Un piccolo segno di quella solidarietà che riteniamo, oggi più di ieri, deve guidare le scelte per il futuro di tutti.”

A dare vita a “Costruiamo il futuro” sono state: Altrafo, Bng, Cogem, Diesse, Falbit, Matera inerti, Nuzzaci Strade, Pype Lyne, Sec e Siprem 

172 Visite totali, 1 visite odierne