Sicurezza davanti alle scuole del Capoluogo e controllo della viabilità: ventisei Agenti della Polizia Locale impiegati in occasione della ripresa ufficiale delle attività didattiche.

Con’inizio dell’anno scolastico degli istituti di ogni ordine e grado del Comune di Potenza, previsto per il prossimo 17 settembre, la Polizia locale presidierà con ventisei Agenti, al comando di Ufficiali, 12 postazioni fisse presso altrettanti plessi. A loro il compito di vigilare e sorvegliare nei pressi delle scuole e dirigere e agevolare il traffico, specie nei tratti e negli orari più critici di entrata e uscita dei bambini. Via Lazio, via Calabria, via Ciccotti, via Di Giura, via Perugia, via Anzio, via Verdi, via Del Popolo, viale Marconi e via Leonardo Da Vinci, le strade cui verrà rivolta maggiore attenzione e dove ci sarà “tolleranza zero” per le violazioni di fermata e sosta abusiva; a tal fine, si invitano i cittadini ad un utilizzo delle aree di sosta ubicate nelle immediate vicinanze.

Gli operatori della Polizia locale anche quest’anno saranno affiancati da personale volontario di Protezione Civile che ha aderito al progetto partito nel mese di febbraio scorso e che continuerà per tutto l’anno scolastico. I volontari delle associazioni Vo.la, SISMA, Legambiente e Falchi della Lucania saranno “occhi attenti” che aiuteranno i nostri bambini ad attraversare la strada in sicurezza e vigileranno con attenzione, prevenendo od impedendo eventuali molestie agli stessi, fin dal primo giorno di scuola.

I Vigili saranno presenti anche in altri punti critici della città dove insistono cantieri stradali, incroci e rotatorie – soprattutto tra le 7.30 e le 9,00 – per supportare gli automobilisti che si troveranno a fronteggiare il traffico del primo giorno di apertura delle scuole. Specifiche pattuglie si occuperanno del rilevamento e della contestazione delle violazioni alle norme del codice della strada.

In campo anche un servizio di Pronto Intervento dell’Unità Operativa di Infortunistica stradale, per intervenire tempestivamente in caso di incidenti stradali che potrebbero rallentare, ulteriormente, la circolazione nelle ore di punta.

Un appello alla collaborazione viene rivolto anche alle ditte di trasporto dei servizi extraurbani, perché sensibilizzino i propri autisti al rispetto dei punti di fermata stabiliti, sostando per la discesa dei passeggeri nelle aree a ciò destinate e indicate dalla apposita segnaletica e non sulle corsie di marcia, per evitare che si formino ingorghi e caos di traffico, e provvedendo – altresì – a spegnere i mezzi in fase di sosta per evitare inquinamento e disturbo alla quiete pubblica; inoltre, si fa appello ai titolari delle ditte di trasporto extraurbano degli studenti affinchè dispongano che i propri pullman, una volta lasciati gli studenti presso gli istituti scolastici, sostino nelle vicine aree di parcheggio a ciò destinate evitando di ritornare, fin da subito, sui percorsi cittadini durante le ore di punta.

Il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero ed il Comandante della Polizia Locale, Donato Pace, augurano agli studenti e alle famiglie un buon anno scolastico.

 

 410 totale visualizzazioni,  2 oggi