Sabato 17 ottobre a partire dalle 9,30 al cine teatro Duni (scelto a causa della instabilità atmosferica prevista) si terrà un consiglio comunale aperto, in seduta straordinaria, su un unico punto all’ordine del giorno: “Matera 2019 ad un anno dalla proclamazione”. (Diretta sul canale 190 DDT e www.lucania.tv)     

L’assemblea affronterà temi che riguardano questo importante momento che fra quattro anni coinvolgerà la città.
“Il consiglio comunale aperto non sarà una semplice celebrazione, ma segnerà un passaggio significativo nei rapporti di Matera, Capitale europea della cultura nel 2019, con i Governi regionali e nazionali – sostiene il sindaco Raffaello De Ruggieri – La designazione della città, evento centrale per il Paese dopo l’Expo di Milano, ha registrato una forte attenzione del Governo centrale attraverso segnali concreti che verranno illustrati nel corso della seduta pubblica.
Il lavoro costante e motivato, svolto dal giorno del nostro insediamento, continua ad ottenere risultati importanti e qualificati in grado di sostenere la nostra azione in favore della crescita di Matera e del suo territorio.
Sarà, perciò, per me importante che le azioni che metteremo in campo trovino una condivisione profonda perché Matera merita uno sforzo collettivo, un impegno che il sostegno dei Governi regionale e nazionale ci motiva a portare avanti.
La corsa verso la vittoria, conclusa un anno fa con risultati straordinari, ci impone di proseguire un cammino tracciato molto chiaramente. Per queste ragioni riveste un grande valore ciò che emergerà dalla seduta del consiglio comunale aperto, il 17 ottobre, nel corso della quale sottoporremo all’attenzione dell’assemblea il programma del lavoro profondo, costante, proficuo, che ci attende e che conferma il nostro impegno sin dal giorno del nostro insediamento alla guida di questa amministrazione comunale”.

 202 totale visualizzazioni,  2 oggi