Illeciti ambientali in materia penale – sequestro di un deposito sul suolo di rifiuti speciali pericolosi e non.
Durante l’attività di controllo del territorio con fini di tutela ambientale, la Stazione Carabinieri Forestale di Viggiano ha proceduto al sequestro di un deposito sul suolo di
rifiuti speciali, pericolosi e non, per un totale di circa 20 mc su una superfice di circa 120 mq, in agro di Tramutola (PZ), presso località Cozzi.
Il materiale abbandonato sul suolo è costituito da bidoni in lamiera contenenti solventi e vernici, metalli vari, legname, vetro, alcune cisterne di alluminio e plastica,

rifiuti di apparecchiature elettriche come condizionatori di tipo industriale e una lavatrice.
Alcuni rifiuti erano stati incendiati, per cui sono stati ritrovati in stato di decomposizione (le plastiche) o combusti.
L’autore del reato è stato deferito all’autorità giudiziaria per abbandono e combustione illecita di rifiuti.

 980 totale visualizzazioni,  2 oggi