Con la presente, a nome del Sindacato Aziendale della Uil presso il Crob-Irccs di Rionero
in Vulture, si chiede alle SSLL la convocazione urgente di un Consiglio Comunale aperto
sulle importanti problematiche di tale struttura Ospedaliera, oggetto di vari articoli di
Stampa anche nelle ultime settimane.
La carenza di Personale Medico ed Infermieristico in vari Reparti, lo scarso numero ormai
di Ricercatori operanti nella Struttura, l’impellenza di un potenziamento delle
apparecchiature sanitarie esistenti, nonché tutta una serie di disagi che quotidianamente
scontano per tali ragioni i pazienti che ivi si recano per la cura e l’assistenza delle gravi
neoplasie da cui sono affetti, richiedono un forte interessamento anche dell’intero
Consiglio Comunale di Rionero e dell’ intera Area del Vulture Altobradano affinché il Crob
continui ad essere un vero punto di riferimento per l’Oncologia a livello regionale ed
interregionale essendo punto di riferimento regionale della rete AMORE.
Solo così, con una forte presa di posizione Istituzionale del Comune di Rionero in Vulture,
si può contribuire efficacemente ad evitare il grave rischio di un prossimo mancato
riconoscimento come IRCCS da parte del Ministero della Salute.
E’ necessario sottolineare che la site Visit Ministeriale si è svolta in videoconferenza il 14
giugno 2021. La commissione di valutazione nominata dal Ministero ha richiesto con nota
pec del 15/07/2021 e nota email del 15/07/2021, ai fini del completamento dell’istruttoria
volta al rinnovo della qualifica di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, una
serie di documenti integrativi. Con la delibera 402 del 29/09/2021 il Crob ha fornito i
documenti richiesti. Considerato che il riconoscimento del carattere scientifico di strutture
pubbliche e private è soggetto al possesso di alcuni requisiti di efficienza ed eccellenza
nell'attività di ricerca e che una volta acquisito il carattere scientifico, gli IRCCS inviano
ogni due anni al Ministero della Salute i propri dati aggiornati per attestare la permanenza
dei requisiti di legge (Decreto ministeriale 5 febbraio 2015), per la conferma, risulta che ad
oggi, ad un anno dalla Site Visit Ministeriale, la conferma del carattere scientifico è ancora in sospeso.

L’ultima conferma risale al novembre 2019 trascritta in Gazzetta ufficiale n°39 del 15/02/2019.
Considerata l’urgenza e la rilevanza dell’argomento in oggetto sarebbe opportuno, oltre
alla Direzione Generale e alla Direzione Scientifica dell’IRCCS CROB, coinvolgere:
 l’Anci ed in particolare i sindaci dell’area Vulture – Melfese – Alto Bradano;
 le Organizzazioni Sindacali;
 il Consiglio Regionale;
 l’Assessore alla Sanità;
 il Presidente della Regione Basilicata;
 il Ministro della Salute.

Pertanto si invitano le SSLL a farsi promotori in tempi brevi di una seduta straordinaria del
Consiglio Comunale.
Vista, inoltre, la grande rilevanza che la tematica assume per tutto il territorio e la
preoccupazione dei cittadini, sarebbe altresì auspicabile che il Consiglio

 1,670 totale visualizzazioni,  2 oggi