Il gol di França all’ottantanovesimo del secondo tempo da un punizione dalla sinistra tra i difensori della Vibonese entrato da venti minuti in cerca del guizzo vincente e con una palla invitante messa a tre metri d’altezza amata  dal bomber lucano che si alza in cielo e con un colpo di testa insacca il gol per la vittoria e il terzo posto in classifica. C. França in lacrime si toglie la maglia e corre verso le tribune

Carlos franca
Potenza-Vibonese 1-0

in uno Viviani inpiedi  ad applaudirlo.

17 Visite totali, 2 visite odierne