Un incendio la notte scorsa ha distrutto il capannone del consorzio dell’ “Organizzazione dei produttori del Mediterraneo” a Palazzo San Gervasio. Le fiamme hanno danneggiato l’intera struttura, dalle attrezzature, agli uffici, fino ad arrivare  ai prodotti  agricoli custoditi all’interno. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri  che hanno avviato da subito  le indagini per risalire alle cause dell’incendio. “ Si tratta di un danno enorme per  il pomodoro da industria, fiore all’occhiello dell’area, e per la lavorazione dei legumi – ha commentato il direttore provinciale di Coldiretti, Franco Carbone –  ci auguriamo che venga fatta piena luce su quanto accaduto. Allo stesso tempo – ha concluso Carbone-   esprimiamo piena solidarietà al presidente e  ai produttori del consorzio”.

 450 totale visualizzazioni,  8 oggi