Coronavirus, Nota su provenienze in Basilicata da Comuni del cordone sanitario

IN RIFERIMENTO AL CONTAGIO DA INFEZIONE DI COVID-19 IN DIVERSI COMUNI DELLA LOMBARDIA E DEL VENETO E CHE ATTUALMENTE RISULTANO ESSERE SOTTOPOSTI A CORDONE SANITARIO, SI RENDE NOTO CHE  TUTTI I CITTADINI PROVENIENTI DA QUEI COMUNI O CHE VI ABBIANO SOGGIORNATO NEGLI ULTIMI 14 GIORNI, DEVONO COMUNICARE LA PROPRIA PRESENZA IN BASILICATA ALLE AUTORITÀ SANITARIE E/O AMMINISTRATIVE TERRITORIALMENTE COMPETENTI ATTRAVERSO IL NUMERO DEL MINISTERO DELLA SALUTE 1500 OPPURE AL SISTEMA 118.
IL MANCATO RISPETTO DI TALE DISPOSIZIONE COSTITUISCE UNA VIOLAZIONE DELL’ORDINANZA.

632 Visite totali, 3 visite odierne