La Murgia materana offre importanti “occasioni” per ampliare le possibilità di un turismo naturalistico, culturale ed esperienziale e dovrebbe giocare un ruolo importante nello sviluppo dello stesso. Per garantire un sempre più lungo pernottamento medio è indispensabile allargare l’offerta oltre che il bacino d’utenza.

Occorre dunque investire sul potenziamento dei collegamenti al fine di rendere il Parco della Murgia parte integrante dei Sassi e della città di Matera. In quest’ottica il nostro Onorevole Michele Casino, durante lo svolgimento della sua attività come Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Matera, si prodigò immediatamente per avviare tutte le procedure di progettazione e di messa in sicurezza del ponte Tibetano sulla Gravina e del sentiero che collega i Sassi di Matera al Belvedere del Parco della Murgia che finalmente sono stati riaperti al pubblico.

Un esempio di buon governo che non si palesa esclusivamente al momento delle elezioni ma che svolge la propria attività durante tutto il mandato e del contributo dato da Forza Italia Matera fin quando è stata al governo della città.

La messa in sicurezza e la reale possibilità, di essere fruibile a tutti, del Ponte sulla Gravina e del sentiero di collegamento non devono passare per un lavoro straordinario ma essere il segno che la lungimiranza degli amministratori risulta poi essere sempre contemporanea.MATERA: 

 741 totale visualizzazioni,  2 oggi