Per la morale cattolica mentire non è mai lecito ma dire solo una parte di verità non è una colpa, può essere anzi necessario per allontanare da sè mali peggiori: chi fa uso della “restrizione mentale” sa di star cambiando dentro di sé il significato che la frase avrà presso l’interlocutore.

Va distinta la “restrizione mentale stretta”, quando assolutamente non è possibile, da ciò che si dice, conoscere la verità, dalla “restrizione mentale larga”, quando è possibile conoscere la verità che rimane solo velata.

Adottando il criterio della “restrizione mentale larga” l’Assessore alla Salute della Regione Basilicata ha dichiarato il mese scorso che la seconda dose di vaccini sarebbe arrivata entro il 10 dicembre e gli diamo atto che così è stato.

Peccato abbia omesso di aggiungere che le dosi di Fluad (il vaccino per gli anziani) sarebbero state solo 1900 per l’intera provincia di Matera e che i Vaxigrip (vaccini per persone da 6 a 60 anni) difficilmente sarebbero state disponibili dal momento che il relativo bando di gara era andato deserto.

Apprendiamo oggi da fonti aziendali che le ultime 1900 dosi di Fluad sono state consegnate al Distretto di Policoro, neanche una al Distretto di Matera.

Dott. Michele Campanaro

Segretario provinciale FIMMG Matera

 746 totale visualizzazioni,  2 oggi