LUCANIA TV di lunedì 16 settembre 2019 RISULTATI GARE SERIE C – GIRONE C,  BISCEGLIE – POTENZA 0-3,  PICERNO – AVELLINO 2-3 , RISULTATI GARE SERIE D – GIRONE H, ALTRI SERVIZI SERIE D – GIRONE H,  ECCELLENZA LUCANA, PROMOZIONE LUCANA.   

4a Giornata – 15 settembre 2019

CASERTANA – RIETI 6-1

CATANIA – VITERBESE 1-0

PAGANESE – V.FRANCAVILLA 2-2

TERAMO – CAVESE 2-0

TERNANA – MONOPOLI 0-2

PICERNO – AVELLINO 2-3

BISCEGLIE – POTENZA 0-3

CATANZARO – SICULA LEONZIO 3-1

VIBONESE – RENDE 3-0

BARI – REGGINA posticipo

 

CLASSIFICA

CATANZARO 10

POTENZA 9

CATANIA

TERNANA

AVELLINO

REGGINA 7

CASERTANA

PICERNO

VITERBESE 6

MONOPOLI

BARI

PAGANESE 5

VIBONESE 4

V.FRANCAVILLA 3

TERAMO

CAVESE 2

SICULA LEONZIO 1

RENDE 0

RIETI

 

PROGRAMMA GARE

SERIE C – GIRONE C

5a Giornata – 22 settembre 2019

RENDE – TERAMO

PICERNO – CASERTANA

MONOPOLI – CATANIA

RIETI – POTENZA

SICULA LEONZIO – TERNANA

VITERBESE – CATANZARO

AVELLINO – BISCEGLIE

REGGINA – VIBONESE

V.FRANCAVILLA – BARI

CAVESE – PAGANESE

 BISCEGLIE – POTENZA 0-3

Da’ un segnale al campionato di Serie C il Potenza che batte il Bisceglie in trasferta e conquista la seconda vittoria consecutiva. Ancora una volta, una prestazione convincente per i rossoblu che fanno tutto nella prima frazione. Mister Raffaele non presenta grosse novità di formazione: Ioime riconfermato tra i pali; difesa a tre con Giosa, Emerson e Sales; a centrocampo Dettori, Panico, Viteritti, Coccia; in attacco Arcidiacono, Murano e Ricci.

Dicevamo di un match deciso nella prima frazione di gioco. I padroni di casa non sono pericolosi ma il Potenza la sblocca solo al 39′: Murano, con eleganza e freddezza, raccoglie un traversone di Coccia facendo partire un tiro di piatto che lascia immobile un incolpevole Casadei. Non tarda ad arrivare il raddoppio. Cinque minuti più tardi è 0-2 Potenza: Viteritti imbeccato da Arcidiacono fulmina con un destro l’estremo difensore del Bisceglie.

Nella ripresa ci si aspetta qualcosa di più dai padroni di casa ma non è così perchè il leone rampante ad inizio ripresa chiude definitivamente il match: 49′: dagli sviluppi di un corner sbuca Giosa e piazza la zampata definitivo 0-3.

Il Potenza potrebbe addirittura portare sullo 0-4 ma è bravo l’estremo difensore di casa a salvare su Dettori ed evitare così un punteggio ancora più pesante.

Si fa interessante il campionato dei rossoblu che tra sei giorni scenderanno in campo ancora in trasferta contro il fanalino di coda Rieti.

 

PICERNO – AVELLINO 2-3

All’Alfredo Viviani di Potenza una gara ricca di goal tra Picerno e Avellino, terminata con un’amara sconfitta per i melandrini che lottano fino al 90′ per il pareggio, ma sono i lupi irpini ad avere la meglio.

Pronti via e sono proprio gli irpini a trovare il vantaggio al 4′ con l’attaccante francese Charpentier che sul tiro di Rossetti trova la deviazione vincente con una zampata. Insistono ancora gli ospiti che trovano il raddoppio al 17′: errore di Pane sull’attacco di Parisi, quest’ultimo ruba la palla all’estremo difensore e di sinistro trova il 2-0.

Picerno sotto di due reti nel primo quarto d’ora. La squadra di mister Giacomarro reagisce e al 25′ accorcia le distanze: cross pennellato di Calamai, Santaniello è lesto ad anticipare Morero. Picerno 1 Avellino 2. Nella ripresa sono i campani ad attaccare e a trovare la terza rete al 48′ con un destro dalla distanza di Di Paolantonio che trova l’incrocio dei pali. All’82’ clamorosa occasione per il Picerno, punizione di Nappello, l’estremo difensore ospite si supera con un grande intervento. Picerno pericoloso in avanti e cerca in tutti i modi di riaprire il match. Esposito al 41′ st semina il panico, in mezzo a tre, il suo destro respinto ancora una volta il portiere dell’Avellino. Il definitivo 2-3 arriva al 90′ con Sparacello.

A fine gare i tifosi ospiti si rendono protagonisti con atti di vandalismo che procurano danni agli autobus navette appositamente predisposti per il loro trasporto in andata e ritorno dallo stadio Viviani verso il punto parking istituito in periferia della città.

L’azienda di trasporti Trotta Bus, proprietaria dei mezzi, rende nota la notizia e si rammarica per quanto accaduto. E’ incredibile – commenta il direttore dell’azienda Malatesta – che per una gare di Serie C nel 2019 si debbe assistere ancora ad atti di vandalismo, gratuiti ed illogici, con rischi anche per gli autisti in servizio che garantiscono con professionalità lo svolgimento del servizio.” RISULTATI GARE

SERIE D – GIRONE H

3a Giornata – 15 settembre 2019

AGROPOLI – T.ALTAMURA 0-2

A.CERIGNOLA – GRUMENTUM 2-1

CASARANO – BRINDISI 4-0

FASANO – BITONTO 1-0

GRAVINA – SORRENTO 1-0

FRANCAVILLA – GELBISON 0-2

GLADIATOR – F.ANDRIA 1-1

NOCERINA – FOGGIA 0-2

TARANTO – NARDO’ 4-0

 

CLASSIFICA

FASANO 9

GELBISON 7

BRINDISI

TARANTO

BITONTO

FOGGIA

GRAVINA 6

GLADIATOR 4

T. ALTAMURA3

NOCERINA 3

A.CERIGNOLA

GRUMENTUM

CASARANO

AGROPOLI

SORRENTO 1

FRANCAVILLA

F. ANDRIA

NARDO’ 0

 

PROGRAMMA GARE

SERIE D – GIRONE H

4a Giornata – 22 settembre 2019

BITONTO – AGROPOLI

BRINDISI – A.CERIGNOLA

FOGGIA – GRAVINA

F.ANDRIA – CASARANO

GELBISON – GLADIATOR

GRUMENTUM – TARANTO

NARDO’ – NOCERINA

SORRENTO – FASANO

T.ALTAMURA – FRANCAVILLA 

FRANCAVILLA – GELBISON 0-2

Continua il periodo nero del Francavilla, battuto anche dalla Gelbison per 2-0. Si fa preoccupante la situazione di classifica per la società di patron Cupparo che nelle scorse ore ha annunciato la firma dell’attaccante lucano Angelo Raffale Nolè che vanta trascorsi tra i professionisti tra le di fila di Pro Piacenza, Fondi, Potenza, Modena, Ternana e Rimini.

Vediamo il servizio del match.

 

AUDACE CERIGNOLA – GRUMENTUM VAL D’AGRI 2-1

Sconfitta anche per il Grumentum sul difficile campo dell’Audace Cerignola. Per i lucani non basta la rete di De Luca nella ripresa. Guardiamo le immagini della partita e sentiamo le dichirazioni del tecnico dei lucani Antonio Finamore.

 

ALTRI SERVIZI SERIE D – GIRONE H

  1. TARANTO – NARDO’ 4-0: partiamo con la carrellata di servizi dallo stadio Iacovone di Taranto. Sorride ancora mister Nicola Ragno che conquista la seconda vittoria consecutiva.

  2. NOCERINA – FOGGIA 0-2: a Foggia funziona bene la cura Ninni Corda. I satanelli vincono sul difficile campo di Nocera. Vediamo il servizio.

  3. CASARANO – BRINDISI 4-0: il Brindisi dopo l’ottimo avvio di stagione subisce una pesante sconfitta a Casarano. Per i padroni di casa, neopromossi, arriva la prima vittoria in Serie D.

  4. GLADIATOR – ANDRIA 1-1: un’altra pugliese non va oltre l’1-1. Parliamo dell’Andria che deve rinviare l’appuntamento con la prima vittoria. Ottimo invece l’avvio di campionato per i campani del Gladiator.

  5. GRAVINA – SORRENTO 1-0: Concludiamo i servizi sul girone H con la vittoria di misura del Gravina sul Sorrento. Vediamo le immagini dallo stadio “Stefano Vicino”.   

  6. CAMPIONATI REGIONALI  RISULTATI GARE

ECCELLENZA LUCANA

2a Giornata – 15 settembre 2019

BRIENZA – LATRONICO 5-1

CASTELLUCCIO – R. SENISE 5-2

FERRANDINA – MONTESCAGLIOSO 1-0

MELFI – A. LAURIA 3-1

MOLITERNO – ROTONDA 1-4

POLICORO – VULTUR 0-0

POMARICO – LAVELLO 0-2

RIPACANDIDA – R. TOLVE 4-1

 

CLASSIFICA

BRIENZA 6

ROTONDA

LAVELLO

FERRANDINA

POLICORO 4

VULTUR

MELFI 3

A.LAURIA

CASTELLUCCIO

RIPACANDIDA

MONTESCAGLIOSO

POMARICO 0

R.SENISE

R.TOLVE

MOLITERNO

LATRONICO

 

PROGRAMMA GARE

ECCELLENZA LUCANA 

E non solo Eccellenza. Si è giocato anche in Promozione.

 

RISULTATI GARE

PROMOZIONE LUCANA

 

 

CLASSIFICA

MARCONIA 6

SANTARCANGIOLESE 4

O.VENOSA

A.RAPONE

A.MONTALBANO

SAN CATALDO

AVIGLIANO 3

MARMO PLATANO

VIRIBUS PZ

TITO

BANZI

PATERNICUM 1

OPPIDO

RAF VEJANUM

S.LAVELLO 0

MIGLIONICO

 

PROGRAMMA GARE

PROMOZIONE LUCANA

3a Giornata – 22 settembre 2019

A.MONTALBANO – S.LAVELLO

A.RAPONE – SANTARCANGIOLESE

SAN CATALDO – RAF VEJANUM

MARCONIA – PATERNICUM

MARMO PLATANO – MIGLIONICO

BANZI – OPPIDO

O.VENOSA – VIRIBUS PZ

TITO – AVIGLIANO

 553 totale visualizzazioni,  2 oggi