Appuntamento domenicale ormai consueto, quello organizzato dall’Associazione Matera Cammina che, anche domenica 7 dicembre, ha visto la partecipazione di numerosi cittadini.   

Questa volta, il connubio benessere e cultura, obiettivo cardine dell’Associazione, si è avuto unendo, all’attività fisica del camminare, la promozione e riscoperta del territorio, attraverso un percorso nel Sasso Caveoso e una visita al Museo Ridola.
L’attività ha avuto inizio nei giardini del Museo, messi gentilmente a disposizione dalla Direttrice, Dott.ssa Annamaria Patrone. Circa 90 partecipanti hanno eseguito, in questo spazio verde meraviglioso, una serie di esercizi di riscaldamento coordinati dalla professoressa Vittoria Renzi.
Si è poi cominciato a camminare percorrendo un breve tratto di via Casalnuovo e via Bruno Buozzi, attraversando l’antico rione Malve, fino ad arrivare in Piazza San Pietro Caveoso, per poi risalire via Buozzi e ricominciare il percorso.

Circa 30 minuti di cammino, in cui il gruppo ha potuto avvalersi del consiglio e del supporto psico-fisico degli esperti dello staff (insegnanti di educazione fisica, medici, psicologi e nutrizionisti).
La camminata si è conclusa ritornando ai giardini del Museo, per eseguire esercizi di stretching, posturali e di mobilità articolare.

Al termine dell’attività, l’intero gruppo ha potuto visitare il Museo che, in occasione della giornata nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro, promossa dal MIBACT, ha aderito offrendo al pubblico visite guidate e gratuite.
Il gruppo di Matera Cammina ha potuto avvalersi della encomiabile disponibilità di tutto il personale del Museo, dalla Direttrice Annamaria Patrone, Gianfranco Lionetti e Maria Ricciutello, che hanno curato le visite guidate all’interno del Museo, alla scoperta delle più importanti collezioni archeologiche, alla curatrice del laboratorio di restauro, Dott.ssa Lucia Festa.

Prossimo appuntamento con “Matera Cammina” domenica 14 dicembre nel rione Agna, con ritrovo alle 9:30, in piazza delle Costellazioni. Dal mese di dicembre, inoltre, è possibile allenarsi in altri due giorni settimanali, sempre assistiti da un docente di educazione fisica: il lunedì nel Parco IV Novembre alle ore 9:00 ed il giovedì nel Parco Quattro Evangelisti alle ore 17:00.
Per maggiori informazioni consultare il gruppo Facebook “Matera Cammina”.

 580 totale visualizzazioni,  2 oggi