neve montocchio 6La Regione ha inoltrato ieri ai Comuni comunicazione ufficiale secondo le direttive del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri. Con il miglioramento delle condizioni meteorologiche hanno ripreso a volare i due elicotteri del Vigili del Fuoco e della Forestale assegnati alla Basilicata.

 Con l’ausilio dei mezzi aerei da questa mattina è stata quindi implementata la distribuzione di generi di prima necessita alle famiglie isolate, secondo la mappa delle criticità segnalate.

Lo annuncia l’assessore Agatino Mancusi che in queste ore è in continuo contatto con la Sala operativa della Protezione Civile della Regione Basilicata.

“I gatti delle nevi che stanno raggiungendo la Basilicata in queste ore – dichiara ancora Mancusi – vengono dislocati nei punti con maggiori criticità dove vengono anche segnalati problemi alla rete elettrica, alle condutture dell’acqua e alle centrali telefoniche. Gli stessi si muoveranno con il supporto di operatori dell’Esercito e sotto il coordinamento dei Vigili del Fuoco”.

L’assessore Mancusi, insieme al plauso a tutte le amministrazioni ed agli uomini che in questi giorni si sono adoperati per attenuare i disagi ai cittadini, rivolge l’invito ai sindaci a “perfezionare le procedure di somma urgenza per l’ottenimento dei mezzi spalaneve. La comunicazione ufficiale circa la possibilità di ricorrere alla somma urgenza, già anticipata nei giorni scorsi per le vie brevi – ricorda Mancusi – è stata inoltrata ieri ai Comuni, seguendo le direttive impartite dal Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri sul Coordinamento nazionale della Protezione Civile”.

 323 totale visualizzazioni,  4 oggi