policoro-municipio-a2

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo la firma del protocollo di intesa, siglato a Potenza lo scorso 18 aprile, tra il Sindaco Di Sanza e il Ministro Di Pietro, il Contratto di Quartiere II entra nella sua fase attuativa con l’incontro pubblico, tra cittadini e amministratori, questa sera alle ore 17, presso la sala consiliare di Policoro. 

 

 

L’intervento di riqualificazione urbana, che beneficia di un finanziamento pubblico di € 5.000.000, prevede il recupero dell’area denominata “Iazzo Ricino” nella quale risiedono circa mille abitanti, attraverso la costruzione di alloggi di edilizia sperimentale, parchi pubblici, piste ciclabili ed ampie zone pedonali. La realizzazione del CdQ II prevede, inoltre, una serie di incontri pubblici che coinvolgeranno i cittadini, l’Amministrazione Comunale e i tecnici coinvolti nella progettazione ed attuazione dell’intervento di recupero urbanistico: il primo appuntamento, questa sera, vedrà la partecipazione del Sindaco di Policoro, Serafino Di Sanza, l’architetto Assunta D’Innocenzo, coordinatrice del CdQ II, e l’architetto Mauro Sàito, progettista. << Un complesso programma – sottolinea la D’Innocenzo – che deve essere condotto con il concorso di tutti. In primo luogo degli “abitanti”, principali protagonisti e destinatari dei processi di riqualificazione, ma anche di quanti, associazioni, enti, soggetti sociali e operatori privati, saranno in grado di accompagnare – conclude l’architetto – i processi di trasformazione “partecipata” del quartiere >>. La partecipazione della cittadinanza, sarà utile per raccogliere opinioni e valutazioni e per condividere le scelte che l’Amministrazione adotterà. Gli interventi in programma per questa sera riguardano le procedure innovative con cui verrà realizzato il CdQ II e le norme eco-sostenibili seguite per la costruzione delle opere.

 363 totale visualizzazioni,  2 oggi