In merito a quanto occorso questa mattina al Centro Olio di Viggiano, dove si è verificata
una nuova fiammata con conseguente blocco dell’impianto e attivazione del piano di
emergenza interno, la Regione Basilicata e l’Arpab, ognuna per le proprie competenze,
sono già intervenute per effettuare i dovuti controlli.
Si precisa che la Regione ha integrato, riportando quanto accaduto oggi, la nota già inviata
all’Unmig, nella quale sono stati segnalati gli accadimenti verificatisi nei giorni scorsi. Tutte
le risultanze dei controlli saranno tempestivamente rese pubbliche.
Lo rende noto l’assessore regionale all’Ambiente ed Energia, Gianni Rosa.

 241 total views,  1 views today