A coordinare i lavori i consiglieri Dina Sileo della Lega e Vincenzo Acito di Forza Italia

“Il contagio da Covid-19, cosiddetto “Coronavirus”, sta determinando una grave emergenza sanitaria in Italia ed anche in Basilicata, dove in queste ore stiamo assistendo all’aumento del numero dei contagiati. Fermo restando che le misure restrittive si rendono necessarie per contrastare la diffusione del contagio, la forte riduzione delle attività lavorative sta comportando la necessità per numerose imprese di provvedere con misure straordinarie alla corresponsione di stipendi, al pagamento di imposte e fornitori”. Lo dichiara l’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo.

“Oltre alla tutela della salute è necessario salvaguardare i cittadini anche dai danni causati dall’emergenza sanitaria, come la crisi economica che si riversa su imprese e famiglie.
A tal proposito, oltre alle misure straordinarie a sostegno delle imprese lucane che sono state approvate dalla Giunta, ho deciso di istituire un gruppo di lavoro con l’obiettivo prioritario di monitorare, costantemente, la situazione nella quale versano le imprese lucane e i lavoratori e definire, di conseguenza, le misure più adeguate da adottare per salvaguardare ogni singolo posto di lavoro.Per accrescere l’impegno dei consiglieri regionali ho indicato i consiglieri Dina Sileo e Vincenzo Acito a coordinare il gruppo di lavoro che affiancherà l’attività della mia segreteria dipartimentale certo che profonderanno il massimo impegno per svolgere il ruolo al quale sono chiamati: una grande alleanza pubblico-privata per salvaguardare la salute, la produzione, il futuro economico e sociale della nostra Regione”.

 286 total views,  1 views today