TURRIS – POTENZA 0-2

Al “Liguori” il Potenza batte la Turris per 2-0 grazie ad una doppietta firmata da Cianci nel corso della ripresa. Comincia dunque con una vittoria, questo nuovo capitolo di mister Capuano sulla panchina della formazione lucana.

Parte davvero bene il Potenza, che soffoca il gioco della formazione di Fabiano con un pressing a tutto campo, creando pericoli con una certa continuità dalle parti di Abagnale. Ci provano in diversi, ma i più pericolosi risultano Viteritti e Volpe, che con due conclusioni dalla distanza, sfiorano la rete del vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, poi, Cianci si ritrova il pallone tra i piedi, ma non è sufficientemente reattivo e spedisce il pallone fuori. Quando cala d’intensità la pressione degli ospiti, la Turris trova il modo di andare vicino al gol con Da Dalt a pochi minuti dalla fine del primo tempo, ma la conclusione dell’esterno offensivo, seppure scoccata da pochi passi, manca lo specchio della porta.

Nella ripresa Volpe continua a rendere la manovra del Potenza frizzante, ma è Cianci a concludere in modo vincente di testa, un assist ben confezionato da Viteritti sull’out di destra. I padroni di casa non riescono a trovare il bandolo della matassa, gli ospiti non rischiano nulla, ed anzi conquistano al 75′ con Compagnon, da poco in campo, il rigore che Cianci trasforma nella rete del raddoppio. Il Potenza si chiude, Fabiano prova qualche cambio, Pandolfi si mette in evidenza con un paio di buone conclusioni, ma l’esito della gara non è messo mai in seria discussione dai padroni di casa. Il triplice fischio finale del direttore di gara sancisce la prima vittoria in trasferta della formazione lucana in questo campionato, la prima di Capuano in questa nuova avventura alla guida del Potenza.

 446 totale visualizzazioni,  2 oggi