DEFINITO IL PROGETTO DI RETE IDRICA E FOGNARIA DI AVIGLIANO CENTRO E FRAZIONI. PROGRAMMATI INTERVENTI PER CIRCA 9,5 MILIONI DI EURO. SALTA IL DEPURATORE DI POSSIDENTE.   

Dopo poco più di sei mesi dall’inizio delle audizioni in II commissione permanente del Consiglio Regionale di Basilicata, per fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto riguardante il collettamento della rete fognaria delle frazioni e di alcuni quartieri di Avigliano ai depuratori esistenti, al fine di eliminare gli scarichi a cielo aperto, finalmente si parte con l’avvio delle procedure per dare piena attuazione al progetto. Un progetto partito circa 15 anni fa su cui per troppo tempo si è tergiversato per non dire rimasto nei cassetti.

Le audizioni nella commissione da me presieduta ha in più occasioni audito Acquedotto Lucano, Sindaco di Avigliano e comitato dei cittadini, al termine delle quali, ufficialmente, l’intera commissione ha invitato Acquedotto Lucano a procedere alla progettazione definitiva dell’opera, ricercando una soluzione capace di superare le criticità emerse in occasione delle audizioni.

Una soluzione finalmente trovata come dichiarato nel comunicato dell’amministrazione comunale di Avigliano, a seguito dell’assemblea tenutasi nella giornata di ieri nella frazione di Possidente. Bene ha fatto l’amministrazione ed in particolare i consiglieri e gli assessori della zona ad organizzare l’incontro con il solo e unico intendo di dare una giusta e puntuale informazione ai cittadini, come altrettanto giusto è stata la decisione assunta dalla commissione alla unanimità di affrontare la questione, chiamando tutti i soggetti a dare risposte e rimuovendo le criticità rimaste nel dimenticatoio.

Non ci sono primogeniture, tutti: Comune, Acquedotto Lucano e Regione Basilicata hanno semplicemente fatto il proprio dovere istituzionale nei confronti dei cittadini che per troppo tempo hanno e continuano a sopportare, in attesa dell’attuazione integrale del progetto, disagi derivanti dagli scarichi a cielo aperto delle fogne.

 431 totale visualizzazioni,  2 oggi