Saranno solo i Pullman turistici a pagare la tassa di ingresso nella città di Matera. Lo rendono noto il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e l’assessore comunale al Turismo, Alberto Giordano.

 La Giunta comunale, infatti, ha approvato una delibera con la quale si determina l’ammontare della tassa di ingresso in città per i pullman turistici, camper e roulotte.

Per ogni pullman turistico la misura della tassa è di 30 euro. Mentre i camper e le roulotte non pagheranno nulla. Sono esenti dal pagamento della tassa d’ingresso anche: i pullman turistici al servizio di comitive in partenza da Matera per viaggi organizzati; comitive per manifestazioni politiche, sindacali e sportive; comitive che pernottano negli alberghi del territorio comunale di Matera; pullman turistici al servizio di comitive che abbiano effettuato la prenotazione prima del 1 agosto 2012 per periodi successivi al 1 ottobre 2012.

L’abolizione della tassa d’ingresso per camper e roulotte verrà proposta al Consiglio comunale. Nel frattempo questi mezzi potranno accedere gratuitamente in città.

 454 totale visualizzazioni,  2 oggi