La Federconsumatori e l’Adiconsum di Matera, Associazioni Difesa Consumatori, hanno richiesto al Sindaco di Matera, Avv. Raffello De Ruggieri, un incontro urgente con al centro dell’appuntamento la raccolta differenziata.

L’argomento sta creando fibrillazioni fra i cittadini, per lo più fra gli anziani, che si vedono sommersi di numerose incombenze che il Comune dovrebbe risolvere a monte e non scaricare sugli utenti del servizio.

Marina Festa, dell’Adiconsum, e Saverio Attico della Federconsumatori ricordano che già il 7 gennaio u.s. hanno richiesto un incontro al Sindaco, per l’attivazione della Carta dei Servizi ma l’Amministrazione Comunale è sempre assente e sorda alle istanze dei cittadini e della società civile.

Speriamo che a seguito del nostro ulteriore invito – hanno precisato i rappresentanti delle Associazioni dei Consumatoti – il Sindaco ci convochi immediatamente perchè urgono soluzioni ragionate immediate nel bene della collettività e non soluzioni irrazionali e penalizzanti per la società.

In mancanza di una convocazione non si escludono iniziative più incisive da parte dei cittadini.

Segue lettera al Sindaco

Matera 30-06-2020

Ufficio stampa

SEGUE LETTERA INVIATA AL SINDACO:

 220 total views,  13 views today