L’edizione 2020 del Festival di cortometraggi salese si articolerà in una serie di proiezioni itineranti in luoghi-simbolo del Vallo di Diano. 

Sala Consilina, Atena Lucana, Buonabitacolo, Monte San Giacomo, Padula e Teggiano ospiteranno un Toko Film Fest diffuso: una serie di proiezioni, spalmate durante i mesi di Luglio e Agosto, in collaborazione con altre associazioni.

L’emergenza Covid non ha permesso l’avvio della macchina organizzativa del Festival come l’abbiamo conosciuto finora, ma è stata un’occasione per unire le forze con altri enti del territorio e creare una programmazione cinematografica organica, fruibile nel rispetto delle normative.

Alle proiezioni di cortometraggi si affiancheranno di volta in volta dibattiti ed incontri con professionisti del cinema. Un’attenzione particolare è stata rivolta al recupero dell’ambientazione storica che vedrà l’apertura di vari edifici che sarà possibile visitare durante le serate.

Sarà un’occasione per riscoprire luoghi suggestivi – come il Battistero di San Giovanni in Fonte – e centri storici del nostro Vallo di Diano. La chiusura sarà, come d’obbligo, alla Chiazzaredda di Sala Consilina.

Le proiezioni saranno gratuite e a numero limitato. Sarà gradita la prenotazione online. Nei prossimi giorni verrà diffuso il calendario completo dell’evento sul sito www.tokofilmfestival.it e sulle pagine Facebook ed Instagram del Toko Film Fest.

 508 total views,  1 views today