Uno spettacolo online speciale, quello organizzato dall'Amministrazione Comunale di Ruoti per Capodanno.
In compagnia di un lucano d’eccellenza, Dino Paradiso, in un clima familiare e diversamente
festoso, si viaggerà da Ruoti toccando ogni angolo del mondo, per raccontare un territorio ed
emozionare.
Uno show per abbracciarsi tutti in maniera virtuale e che inizierà venerdì 31 dicembre 2020 dalle
ore 21.30 in diretta streaming dalla pagina Facebook istituzionale e dal canale YouTube ufficiale
del Comune di Ruoti.
L'evento si inserisce all'interno dell'iniziativa di marketing territoriale “Corteo Storico Medievale
Terra Roti”, riconosciuto dall'Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Ragione Basilicata
"Anche se distanti, uniti, questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Ruoti, consentire a
tutti coloro che non hanno raggiunto i propri parenti in questo momento di emergenza, a chi è in
quarantena, a chi è in isolamento, di poter trascorrere un momento diversamente festoso, creando
ugualmente un clima familiare. È stato un anno difficile, vissuto spesso lontano dagli affetti, con
costanti preoccupazioni, con le saracinesche abbassate e con i drammatici bollettini quotidiani.
Niente eventi, niente manifestazioni, niente processioni. È proprio in questo anno così funesto che
bisogna farsi gli auguri, quelli più belli e più sinceri. La pandemia ci ha tolto molto, a qualcuno
purtroppo tutto, ma è fondamentale recuperare la fiducia in sé stessi e nella comunità, riscoprire i
rapporti umani e sociali, perché sono alla base della nostra speranza e della nostra esistenza.
Abbiamo raggiunto molti ruotesi sparsi per il mondo, con l’obiettivo di mantenere vivi gli usi e le
tradizioni, di poter raccontare un territorio, regalando emozioni e spensieratezza, per far sentire tutti
più vicini alle proprie famiglie ed alla propria terra. Un'occasione per poter insieme augurarci di
poter uscire quanto prima da questa emergenza sanitaria" – dichiara il Sindaco di Ruoti Anna Maria
Scalise.
“Siamo veramente orgogliosi nonostante un periodo difficile per tutti, sia nata questa iniziativa, che
attraverso la tecnologia, ci consentirà di essere per una serata uniti. Un lavoro di coinvolgimento
straordinario dell'intera cittadinanza, nonché del mondo associativo Ruotese, locale e
internazionale, e della comunità scolastica, che darà origine a un grande spettacolo per inaugurare
questo 2021, che dovrà essere l'anno della ripartenza e del rilancio per tutti. Vogliamo raccontare al
mondo la storia, le eccellenze e il coraggio di quanti sono rimasti a vivere nel paese, e di coloro,
invece, che per scelta o per esigenza, si sono visti costretti a partire, conservando un forte legame
col paese di origine” – afferma il ViceSindaco con delega alla Cultura, Turismo, Spettacolo, Sport e
Politiche Sociali Maria Troiano.

 1,134 totale visualizzazioni,  2 oggi