ELEZIONI COMUNALI 14/15 MAGGIODUEMILAVENTITRE

SCANZANO JONICO

Al termine di un percorso dialogico lungo, intenso, leale, produttivo e non di certo privo di momenti di vivacità, con estremo senso di responsabilità e maturità, alcuni soggetti politici, partitici (PD-Cinque Stelle, Azione, Italia Viva, Noi con L’Italia, Oltre, ) e gruppi civici(alcuni consolidati ed alcuni di neo formazione), hanno deciso di intraprendere un sano percorso, congiunto e trasversale, alleandosi e stringendo un Patto per Scanzano” per il bene esclusivo della Città, in vista delle ormai prossime elezioni comunali di Scanzano Jonico del 14/15 maggio duemilaventitre. Pur nelle differenze ideologiche, “gettando il cuore oltre l’ostacolo”,raccogliendo l’esortazione del popolo Scanzanese, stanco di inutili divisioni, che vuole e deve essere ascoltato perché ferito dalle ultime e note vicende che hanno privato di una Amministrazione Comunale (e, dunque, di una rappresentanza democratica) l’interaCittà (che solo grazie ad uno spirito innato e lodevole, rappresentato dal terzo settore, il volontariato, che va ringraziato per il lavoro svolto, ha vissuto pochi ma intensi momenti di aggregazione e di spensieratezza), comunicano la formazione di una lista unitaria che, senza manie di protagonismo personale ed al netto dei nomi dei componenti, si stringerà attorno a quello che sarà il prossima/o candidata/o Sindaca/o e garantirà l’attuazione delle linee programmatiche di mandato, queste si davvero centrali ed importanti, che sarannochiare, serie, condivise, realizzabili ed alle quali si sta già alacremente lavorando, sempre aperti a nuovi contributi progettuali e di idee, così come anche a nuovi ingressi e compartecipazioni al Patto. L’auspicio è che tale decisione, assunta con la giusta dose di saggezzama, al contempo, con grande convinzione ed entusiasmo, sia compresa e premiata dalla cittadinanza come unica via percorribile affinché Scanzano riacquisti la propria serenità e soprattutto la propria centralità, tornando a crescere in modo sano e riacquistando il proprio peso specifico nel Metapontino e nell’intera Regione Basilicata. Insieme ed uniti si può.

 736 totale visualizzazioni,  92 oggi