Dopo il positivo riscontro guadagnato alla Fiera internazionale del cicloturismo, a Milano,
che ha visto la partecipazione di ben 15 mila visitatori, L’APT e la Regione Basilicata
parteciperanno alla XXV edizione della Borsa Mediterranea del Turismo che si terrà a Napoli
presso la Mostra D’Oltremare dal 18 al 20 marzo.
Nello spazio espositivo grande più di 70 metri quadrati ci saranno alcuni seller tra cui agenzie
di incoming e tour operator che promuoveranno, in maniera eterogenea, alcune fra le
proposte più suggestive della Basilicata puntando, in particolare, sul turismo all’aria aperta e
sulle attività immerse in ambienti incontaminati, sull’offerta dei borghi oltre ovviamente alle
tradizionali mete balneari e a Matera, la città più accogliente del mondo secondo
Booking.com.
In programma quattro importanti workshop tematici: Incoming, Terme Benessere e Vacanza
attiva, Incentive & Congressi, Turismo sociale.
Con circa 500 espositori, visitata da oltre 20000 visitatori e buyer internazionali selezionati
dall’Enit, la BMT è una delle fiere turistiche più importanti del Mediterraneo e rappresenta
quindi un’importante vetrina per gli operatori turistici lucani.
“Dopo due anni di pandemia, anche per il 2022 i viaggiatori – afferma il direttore generale
dell’Apt, Antonio Nicoletti – preferiranno viaggi sicuri e mete non troppo affollate. La
Basilicata offre ai propri visitatori proposte coerenti con questo tipo di domanda. Cultura e
natura, aria aperta, montagna, collina e mare, oltre ai grandi attrattori adrenalinici, sono il
cuore dell’offerta lucana, forte di primati come quello di Matera, luogo più accogliente del
mondo, e della Basilicata, regione più accogliente d’Italia. Dopo aver registrato l’attenzione
di migliaia di appassionati alla fiera internazionale del cicloturismo a Milano, la Bmt ci vedrà
presenti per rilanciare le tante proposte ed esperienze possibili nella nostra regione, tra
percorsi ciclabili, itinerari slow, turismo dei borghi e turismo rurale, tour per gli amanti
dell’enogastronomia. La Basilicata, insomma, ne ha per tutti i gusti e per tutte le passioni”.
Nell’ambito della Bmt il direttore Nicoletti interverrà alla convention denominata "Il Turismo
del Futuro" che si terrà sabato 19 marzo alle ore 14 nella sala Mediterraneo. In particolare,
Nicoletti si soffermerà su “I nuovi trend e strategie di marketing adottate per il 2022”. Nel
panel dei relatori anche – Jorge Rubio Navarro, Direttore Ufficio Spagnolo del turismo di
Roma, Ester Tommasi, Direttrice Visit Malta, Bruno Bertero, Direttore Marketing
PromoTurismoFVG e Kalanit Goren Perry, Direttrice Go Israel.

 1,214 totale visualizzazioni,  2 oggi