Cariello (Lega) “Acqua, bene l’accordo con la Puglia per i crediti non riscossi. Si tratta di un nuovo futuro per i lucani”

“L’accordo siglato questa mattina tra il Governo nazionale, la Regione Basilicata e la Regione Puglia significa un traguardo storico ottenuto da questa Amministrazione di Centrodestra che è riuscita a vedersi riconoscere, grazie ad un sapiente e rigoroso lavoro di diplomazia e attenzione ai conti, il credito che aveva nei confronti della comunità pugliese riguardo le forniture dell’acqua. I circa 80milioni di euro stimati, che dal 2002 nessuna amministrazione in Basilicata aveva mai voluto recuperare, finalmente saranno al centro di un nuova politica di compensazioni che darà un beneficio diretto alle tasche dei cittadini lucani”.

Così in una nota il capogruppo della Lega in Regione Basilicata, Pasquale Cariello che plaude all’iniziativa firmata dal Presidente Bardi: “Da tempo avevamo chiesto un nuovo management e una nuova strategia per il bene acqua della Basilicata. Questi crediti riscossi dalla Puglia sicuramente serviranno per migliorare le nostre strutture idriche presenti sul territorio, permettendo anche una riduzione importante delle dispersioni. Fondamentale, però, sarà il dare un conforto tangibile alle famiglie che, come avvenuto col bonus gas, potranno vedere riconoscersi un contributo sulla propria bolletta: si tratta di un nuovo futuro per i lucani”.

 2,956 totale visualizzazioni,  2 oggi