AGOSTO PISTICCESE

 

Mentre luglio chiude con l’ultimo fine settimana dedicato ad Enotria Felix, sta per aprirsi a Pisticci un AGOSTO particolarmente ricco di eventi dedicati alla cultura e all’intrattenimento. Di seguito SE ne elencano alcuni:

  1. LUCANIA FILM FESTIVAL 

Dal 9 al 13 agosto, torna nella sede storica di Pisticci quello che è il primo festival internazionale di cinema nato in Basilicata. La XXIV edizione sarà ospitata nel pieno centro dell’abitato tra Piazza Umberto I e Palazzo Giannantonio. Oltre alle proiezioni riguardanti i film in gara, le serate del festival 2023 vedranno protagonisti ospiti come il “nostro” Rocco Papaleo, il regista israeliano Amos Gitai, la star de “la fisica che ci piace” il prof. Vincenzo Schettini. Da non perdere il concerto all’alba il giorno 7 agosto sulla spiaggia di Marina di Pisticci. (www.lucaniafilmfestival.it)

  1. TEATRO DEI CALANCHI 

Quest’anno, tra i paesaggi lunari dei calanchi pisticcesi, sarà “INFERNO”. L’opera originale di Daniele Onorati viene messa in scena completamente unplugged con un cast appositamente selezionato per l’evento. Teatro dei Calanchi – giunto alla VIII edizione – rilancia anche sul numero delle rappresentazioni. Dal 4 al 27 agosto tutti i venerdì, sabato e domenica alle 21 sarà possibile assistere allo spettacolo accomodati su “poltrone” di paglia. Se il teatro è il piatto principale, non mancheranno poi ricchi contorni con “concerti segreti” e camminate “a piedi nudi”. (www.teatrodeicalanchi.com)

  1. INLUDO FESTIVAL

Continua fino al 15 agosto, nell’ormai mitica sede di Via Cattaneo a Pisticci (Rione Piro), la seconda edizione di INLUDO Festival del Libro, Poesia e Talenti Lucani”. Un’area marginale dell’abitato brillantemente recuperata alla socialità e alla cultura accoglie, pressoché ogni sera, proposte artistiche, talk, laboratori, rappresentazioni teatrali e gli ospiti più diversi (tra i tanti, quest’anno: Giuseppe Lupo, Lino Patruno, Giuseppe Palumbo, Egidia Bruno, Rosanna Santoro). Il tema dell’edizione 2023 è: “SUD”. (https://letterecubitali.it/programma-inludo/

  1. SPUTNIK FESTIVAL 

Dal 19 al 21 agosto si volge a Pisticci la IX edizione dello Sputnik Festival, la rassegna dedicata al fumetto e alle proposte musicali underground. Lo scenario è sempre quello dell’antico rione Terravecchia, dove si alterneranno esposizioni, presentazioni, mostre, workshop riguardanti il mondo dell’illustrazione e del fumetto. A tutto questo si aggiungeranno i momenti musicali in notturna. Sputnik rappresenta, probabilmente, il più importante evento sul fumetto che si svolge in Basilicata. (www.sputnikfestival.it

  1. PAESAGGI SONORI

Dopo la partenza col botto dell’estate 2022, si replica l’esperienza di Paesaggi Sonori “Festival di emozioni in musica”. La proposta è quella di un rito collettivo di ascolto musicale da fonte rigorosamente analogica (quella del “vinile” per l’ideatore della rassegna Michele Rizzi è una vera fede!). Sono tre gli appuntamenti a Pisticci: * 5 agosto, Via Cattaneo, Rione Piro, l’ascolto è “in cuffia” con “Silent Emotion”; * 13 agosto Piazzetta Osannale, si ascolta “The Dark Side of the Moon”; * 2 settembre Casa Elizia, rione Dirupo, “suonano” i Beatles. 

  1. COMPLESSO BANDISTICO CITTA’ DI PISTICCI

Anche nell’estate 2023 non poteva mancare “la Banda”. Quello del Complesso Bandistico Città di Pisticci è un progetto che, oltre all’intrattenimento di qualità, ha come obiettivo l’educazione alla cultura musicale a cominciare dall’infanzia. Il ricco ensemble di giovani talenti pisticcesi torna a regalarci serate di musica emozionante e divertente. Quattro gli appuntamenti musicali: * 8 agosto, Palazzo Giannantonio, Pisticci, “Soranno Sax Quartet”; * 14 agosto a Piazza Jonny Lombardi a Pisticci e il 19 agosto a Porto degli Argonauti (Marina di Pisticci) omaggio a Ennio Morricone; * 22 agosto, Piazzetta ex orfanatrofio, Pisticci, è la volta dei giovani musicisti della Junior Band. (@complesso_bandistico_pisticci)

  1. STRAMARCONIA

Il 13 agosto si corre la XIV edizione della Stramarconia. La corsa, come da tradizione, parte da Piazza Elettra a Marconia. Alla gara “competitiva” per atleti agonisti lunga 10,5 km, si affianca la versione “non competitiva” – per tutti – da correre sulle diverse distanze dei 500 metri (baby run), 800 metri (junior run), 3,5 km (soft run), 7 km (run is fun) e 10,5 km (run is passion). La Stramarconia è molto di più di una semplice competizione sportiva. Si tratta di una vera festa di popolo con una speciale attenzione ai temi ambientali (strategia “zero rifiuti” e rispetto delle 4R: Riduzione, Riutilizzo, Riciclo, Recupero), della solidarietà, della salute e dell’inclusione. 

(www.emanuele11e72.it/stramarconia/)

 

  1. AJER, IOSC E CRÀ

La compagnia teatrale “Tra sipario e realtà” presenta “Ajer, Iosc e Crà” visita guidata e teatralizzata per le vie del centro di Pisticci. La narrazione riguarderà momenti di vita, costumi e usanze del territorio che riporteranno lo spettatore indietro nel tempo ai primi anni ’20 del secolo scorso. Dopo il successo delle date di luglio, si replica il 5 e 12 agosto con partenza da Piazza san Rocco.

 7,534 totale visualizzazioni,  2 oggi