“Ho voluto incontrare oggi il Sindaco di Aliano, Luigi De Lorenzo, per testimoniare la vicinanza della Regione Basilicata alla comunità di Aliano, che ha sempre avuto il massimo sostegno da questa Giunta. Il responso di ieri è solo una tappa di un percorso e la grande operazione di valorizzazione territoriale compiuta in questi mesi dal Sindaco De Lorenzo non andrà certamente dispersa. La Regione Basilicata sosterrà tutte le iniziative per Aliano 2024. Parliamo di un borgo che ha specificità storiche, culturali e naturali che lo rendono un luogo unico su cui investire, anche con la nuova programmazione. Nel nostro piano strategico recentemente approvato c’è una visione chiara per le aree interne, dopo decenni di totale abbandono, che hanno causato impoverimento e spopolamento, il vero dramma della nostra regione, figlio di decenni di cattiva politica. Il recupero dei borghi e delle aree interne è un pezzo fondamentale per recuperare il disastro che abbiamo ereditato. Come Regione Basilicata, ho chiesto un dossier dettagliato al Sindaco del Comune di Aliano, così da poter valorizzare e sostenere il lavoro già realizzato e proiettarlo nei prossimi anni. Ringrazio Luigi per il suo entusiasmo eccezionale”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, che oggi ha incontrato il Sindaco di Aliano, Luigi De Lorenzo.

“Rilanciamo l’impegno per Aliano 2024, con un cronoprogramma già stabilito. Oggi ho chiesto e ottenuto il sostegno del Presidente Bardi, perché la sfida della nostra comunità non si ferma e anzi va avanti. Aliano vuole essere un simbolo di ripartenza per la montagna materana e per tutta la Basilicata, volendo puntare su sinergie territoriali ed istituzionali. In questi mesi abbiamo lavorato tantissimo sulla programmazione e sono sicuro che il nostro grande lavoro avrà un futuro”, ha aggiunto il Sindaco di Aliano, Luigi De Lorenzo.

 842 totale visualizzazioni,  2 oggi