MEF conferma costituzionalità legge regionale crediti edilizi

Il direttore dell’Ufficio Stampa e Comunicazione della Regione Basilicata, Gianmario Mariniello, ha inviato oggi la seguente lettera a “La Gazzetta del Mezzogiorno”:

In relazione all’articolo apparso il 15 agosto sulla Gazzetta del Mezzogiorno, a firma Antonella Inciso, dal titolo “Superbonus, il Governo stoppa la legge regionale”, si comunica che tale informazione è del tutto infondata e fuorviante, evidentemente non essendo stata verificata presso le istituzioni deputate – nel caso di specie il MEF, la Presidenza del Consiglio e la Regione Basilicata – venendo meno a una attività che dovrebbe essere alla base della professione giornalistica.

Infatti, nella lettera inviata dal MEF – Ufficio legislativo Finanze – alla Presidenza del Consiglio, si legge esattamente il contrario di quanto scritto nell’articolo e in particolare nel titolo e nel sommario.

Dalla lettura della missiva del MEF emerge che le previsioni della norma regionale “sembrano voler recepire le disposizioni” dell’ultimo decreto legge del Governo sui crediti edilizi, che “la norma regionale è coerente rispetto alla legislazione statale di riferimento” e che dunque “non si hanno osservazioni – nei limiti di stretta competenza (del MEF) – da formulare sul piano della legittimità costituzionale”.

Il MEF – “nel contesto della leale collaborazione” – valuta “l’opportunità di suggerire alla Regione – come segnalato dall’Agenzia delle Entrate – di stabilire (…) anche i criteri per valutare le capacità dei suddetti enti di assorbire i crediti acquistati”.

Come si potrà leggere dai virgolettati, le informazioni sono esattamente opposte a quelle riportate dalla giornalista e dalla testata. Non c’è nessun “rischio impugnativa” e quindi nessuna “modifica” alla norma regionale è stata richiesta dal MEF. Non volendo indagare il motivo per il quale tali informazioni completamente sbagliate vengano pubblicate senza richiedere il necessario riscontro alle istituzioni competenti, ribadisco la disponibilità dell’ufficio stampa e comunicazione della Regione Basilicata a rispondere a ogni richiesta da parte dei colleghi giornalisti, cosa che facciamo quotidianamente, anche oltre l’orario di lavoro. E anche nella settimana di Ferragosto.

 6,626 totale visualizzazioni,  2 oggi