muro_lucanoIn questo momento storico nel quale il Governo prova ad accelerare per l’estrazione di petrolio, arriva l’incredibile notizia della rinuncia all’istanza di permesso di ricerca idrocarburi denominata “MURO LUCANO”:

Con istanza pervenuta al Ministero dello sviluppo economico il 29 dicembre 2020, prot. n. 31393 la Società ITALMIN ENERGIA S.r.l. ha comunicato la rinuncia all’istanza di permesso di ricerca «MURO LUCANO» presentata in data 27 novembre 1996.

BUIG – Bollettino ufficiale degli idrocarburi e delle georisorse – Anno LXIV N. 12 – 31 Dicembre 2020.

Una grande vittoria per tutta la comunità che è sempre stata sentinella attiva del territorio.

Voglio ricordare il lavoro fatto nel tempo dalle Associazioni locali ed in primis dall’allora Associazione “Un Muro contro il petrolio”, oggi “Un Muro d’Amare” che tra le altre cose, sostenne la proposta di legge denominata “Ortolani” e redata dallo stesso Senatore Franco Ortolani riferita al “Santuario dell’acqua dei Monti di Muro Lucano-Marzano-Ogna-Contursi Terme”.

Questa è la dimostrazione evidente che quando una comunità vuole, può decidere per il proprio territorio.

 1,136 totale visualizzazioni,  2 oggi