PER LA SOMMINISTRAZIONE DI VACCINI ALLA POPOLAZIONE  Un bilancio positivo, registrato nella comunità di Garaguso,  della lunga e faticosa giornata di somministrazione del  vaccino Pfizer  alla popolazione residente. Ad accogliere gli uomini del Generale Francesco Paolo Figliuolo nel Distretto sanitario il sindaco Francesco Auletta e il vicesindaco Girolamo Costanzo che per l’occasione hanno supportato logisticamente nelle operazioni di accoglienza, smistamento fino a seguire tutte le fasi previste dalla vaccinazione.  Sessantasei i vaccini somministrati dalle ore 9 e 30  alle ore 15 e 30 la maggior parte in giovani dai 12 ai 18  anni e sarebbero stati di più se non fosse che le dosi erano ultimate, ma con il ritorno del 2 settembre si potrà recuperare. “Grazie al Generale Figliuolo e ai suoi militare per la precisione, accoglienza disponibilità, signorilità e professionalità. Ha commentato il sindaco Francesco Auletta. “ Grazie ai giovani e giovanissimi per la disponibilità e responsabilità per essersi sottoposti al vaccino presentandosi di prima mattina senza troppa pubblicità tranne quella fatta dallAmministrazione Comunale,   attraverso il passa parola e, dell’Associazione Persefone. Grazie soprattutto ai ragazzi,  ai loro genitori,  che spontaneamente hanno capito l’importanza di questo vaccino  e con questa responsabilità e attenzione nei confronti prima della propria famiglia, e poi anche degli altri,  sono certo saranno i costruttori di un futuro migliore di quello realizzato da noi adulti.

 1,752 totale visualizzazioni,  2 oggi