Calcio

POTENZA: Vittoria pesantissima contro la Paganese

I rossoblù conquistano i 3 punti al termine di una partita rocambolesca, fondamentali i gol di França, Longo e Lescano (doppietta).

 

Nonostante una classifica tutt'altro che positiva, la Paganese mette in seria difficoltà il Potenza.

La squadra rossoblù apre al meglio la gara trovando, al 1' minuto, il gol del vantaggio con Carlos França.

La risposta dei padroni di casa non si fa attendere e al 9' minuto, ci pensa Cesaretti a riportare il risultato in parità.

Scarpa completa la rimonta al 12' trovando il gol del vantaggio e al 18' Cesaretti trova il terzo gol e la doppietta personale ai danni del Potenza.

Alla ripresa, Mister Raffaele adotta diversi cambi per dare lucidità alla manovra offensiva e al gioco del Potenza.

Con l'ingresso in campo di Dettori, il Potenza ritrova la sua identità e il coraggio per tentare di ribaltare la partita.

Infatti, al 5' il Potenza accorcia le distanze con il diagonale mancino di Longo che entra in area, salta il diretto avversario e insacca in rete!

E' un Potenza voglioso di pareggiare e sempre più arrembante... Lescano diventa l'uomo del match trovando il gol del pareggio al 23' (grazie alla sponda di França a favorire il suo inserimento)  e successivamente con il gol vittoria siglato al 25' con un bel diagonale destro.

Il Potenza conferma l'importanza di Dettori, fulcro della manovra e chiave tattica di svolta ai fini di questa pesante vittoria.

Una vittoria di carattere dove la forza del gruppo è prevalsa... La doppietta di Lescano (subentrato al 35') e il gol di Longo, danno conferma dell'importanza dei nuovi innesti in termini di alternative in chiave tattica.

La squadra, inoltre, ha mostrato tutti i limiti del nuovissimo 3-5-2 che, senza L'acciaccato Giosa a guida della difesa, ha mostrato tutte le lacune di una squadra abituata a fare meglio con il "solito" 4-3-3.

Ora testa a mercoledì, al Viviani arriverà il Monopoli per la Coppa Italia!

ARTICOLO DI MARIO PESARINI.