Varie

VISITA DI PIETRO

regione_basil_est_a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Dal silenzio del ministro per le Infrastrutture deduciamo che non c’è nulla di concreto. L’elenco delle priorità fatto dal governatore De Filippo, peraltro tutte incluse nella legge obiettivo, senza l’impegno del governo nazionale, rischia di diventare un libro dei sogni.

“Ci aspettavamo che il ministro Di Pietro spiegasse ai lucani cosa è previsto di aggiuntivo per la Basilicata in materia di strade, ferrovie e abitazioni, in questa ultima legge finanziaria”. Lo ha dichiarato in serata il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Cosimo Latronico. “Dal silenzio del ministro per le Infrastrutture deduciamo che non c’è nulla di concreto. L’elenco delle priorità fatto dal governatore De Filippo, peraltro tutte incluse nella legge obiettivo, senza l’impegno del governo nazionale, rischia di diventare un libro dei sogni. Pertanto, se questo è quanto previsto dall’esecutivo nazionale, sul futuro della Basilicata, in tema di infrastrutture, c’è poco da sperare”.