Comuni

POTENZA, OFFERTA TURISTICA

potenza_piazza_pref_pro“I P.I.O.T. (pacchetti integrati di offerta turistica) rappresentano uno strumento innovativo per rafforzare l’offerta turistica sul nostro territorio”. Così il Sindaco di Potenza Vito Santarsiero dopo la illustrazione, nel Ridotto del Teatro Stabile, con l’assessore Gennaro Straziuso ed il Direttore dell’APT Perri, del bando che mette a disposizione 80 milioni di euro per sviluppare azioni che consentiranno interventi di sviluppo su un vasto fronte.

Alla presentazione erano state invitate tutte le associazioni culturali, turistiche, imprenditive e di categoria che operano nel settore dello sviluppo turistico nella nostra città.L’incontro è stato finalizzato ad avere elementi di conoscenza e chiarezza sui P.I.O.T. che fanno riferimento ad un avviso pubblico della Regione Basilicata.

Per l’Assessore Straziuso “con i P.I.O.T. ci poniamo l’obiettivo di favorire un nuovo protagonismo degli operatori e dei territori per un rafforzamento del turismo; per il direttore dell’APT Perri “anche la Città di Potenza, attraverso il ruolo propositivo dei privati, può concorrere alla nascita di un turismo diverso e più competitivo.”Santarsiero ha sollecitato le realtà produttive ed imprenditive affinchè ci sia un protagonismo dal basso.

“La Città di Potenza –ha detto Santarsiero- attraverso il protagonismo dei privati può definire una importante proposta per sviluppare un’azione che ci veda all’altezza della sfida. Con i P.I.O.T. –ha concluso- si avviano percorsi di sviluppo integrato dei territori.”

L’Amministrazione Comunale ha predisposto sul sito www.comune.potenza.it nella homepage un link relativo al bando e mette a disposizione delle associazioni un indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al quale poter inviare osservazioni, domande e proposte.

I Pacchetti Integrati di Offerta Turistica: sito informativo per ricevere proposte

 

I P.I.O.T. (pacchetti integrati di offerta turistica) rappresentano uno strumento innovativo per rafforzare l’offerta turistica sul nostro territorio”. Così il Sindaco di Potenza Vito Santarsiero dopo la illustrazione, nel Ridotto del Teatro Stabile, con l’assessore Gennaro Straziuso ed il Direttore dell’APT Perri, del bando che mette a disposizione 80 milioni di euro per sviluppare azioni che consentiranno interventi di sviluppo su un vasto fronte. Alla presentazione erano state invitate tutte le associazioni culturali, turistiche, imprenditive e di categoria che operano nel settore dello sviluppo turistico nella nostra città.

L’incontro è stato finalizzato ad avere elementi di conoscenza e chiarezza sui P.I.O.T. che fanno riferimento ad un avviso pubblico della Regione Basilicata.

Per l’Assessore Straziuso “con i P.I.O.T. ci poniamo l’obiettivo di favorire un nuovo protagonismo degli operatori e dei territori per un rafforzamento del turismo; per il direttore dell’APT Perri “anche la Città di Potenza, attraverso il ruolo propositivo dei privati, può concorrere alla nascita di un turismo diverso e più competitivo.”

Santarsiero ha sollecitato le realtà produttive ed imprenditive affinchè ci sia un protagonismo dal basso.

La Città di Potenza –ha detto Santarsiero- attraverso il protagonismo dei privati può definire una importante proposta per sviluppare un’azione che ci veda all’altezza della sfida. Con i P.I.O.T. –ha concluso- si avviano percorsi di sviluppo integrato dei territori.”

 

L’Amministrazione Comunale ha predisposto sul sito www.comune.potenza.it nella homepage un link relativo al bando e mette a disposizione delle associazioni un indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">uQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al quale poter inviare osservazioni, domande e proposte.