Comuni

POTENZA,INCENERITORE

inceneritore

Firmato il contratto partono lunedì prossimo 30 novembre i lavori di adeguamento funzionale e tecnologico dell’impianto di termovalorizzazione del Comune di Potenza. I lavori, per un importo di oltre 500 mila euro, sono inseriti nel piano triennale delle Opere Pubbliche e sono finanziati con mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti.

 

Gli interventi, che serviranno a rendere l’impianto idoneo alle norme in materia di sicurezza e inquinamento, dovranno durare per un tempo massimo di 190 giorni. Subito dopo partirà effettivamente l’impianto e nei 180 giorni successivi saranno chieste le varie autorizzazioni e si procederà al collaudo.“Si tratta –hanno detto il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero e l’assessore all’Ambiente Nicola Lovallo- di un notevole sforzo economico ed amministrativo per mettere a disposizione l’impianto che rientra nella pianificazione provinciale e regionale.”