Appuntamenti

ROTONDA: RIAPRE IL VIADOTTO ITALIA

"E' una giornata che un po' ci riconcilia con l'amarezza di questi cinque mesi. Riapre il Viadotto Italia e la Calabria ritorna ad essere collegata col resto del Paese". E' il primo commento a caldo del presidente del Parco Nazionale del Pollino,

Domenico Pappaterra appena dopo la conferenza stampa del ministro delle Infrastrutture, Graziano Del Rio, al campo base dell'ItalSaRC, il contraente generale i lavori di ammodernamento dell'A3 Salerno-Reggio Calabria. Il ministro, alla presenza del presidente di Anas, Vittorio Armani, aveva da poco inaugurato la galleria Fossino e da lì il nuovo tratto autostradale che consente, ripristinata la viabilità sulla carreggiata nord del Viadotto Italia, di oltrepassare il confine tra Basilicata e Calabria in pieno Pollino. "I Comuni di Mormanno, Laino Borgo, Laino Castello - ha poi aggiunto Pappaterra - finiranno di soffrire il traffico che in queste ultime settimane era diventato insostenibile. L'altro dato, come riconosciuto dal ministro e dal presidente di Anas, è la grande dignità di questo territorio. Ma rimane, tuttavia, anche il problema del sistema viario alternativo all'A3. Dati gli impegni presi dal signor ministro e dal presidente di Anas - ha concluso Pappaterra - subito dopo le ferie sottoscriveremo un'intesa istituzionale perché tutto il sistema viario del territorio del nord Calabria venga qualificato attraverso quasi 30 milioni di euro di intervento".