Varie

SALVATA DA INFARTO

polizia_02_aIl tempestivo intervento degli operatori del “113” della Questura di Matera ha salvato la vita ad una signora di Brescia colta da malore.  La signora, nei concitati momenti della richiesta di aiuto erroneamente componeva il “119” anziché il “118”. Il call center “Telecom” di Matera, che riceveva la chiamata, intuendo la gravità e l’urgenza della richiesta, informava tempestivamente la Sala Operativa della Questura di Matera che a sua volta attivava immediatamente la Questura di Brescia che inviava sul posto una volante e un’ambulanza di quella città. Gli immediati soccorsi prestati consentivano di salvare la vita alla signora colta da infarto.