Varie

METAPONTO, POLFER

METAPONTO: NUOVI SEQUESTRI DI SOSTANZA STUPEFACENTE NELLA STAZIONE FERROVIARIA, OPERATI polferDALLA POLIZIA DI STATO. VIAGGIAVANO SU DISTINTI TRENI INTERREGIONALI, PROVENIENTI ENTRAMBI DA TARANTO E DIRETTI A METAPONTO, I DUE GIOVANI CONTROLLATI IERI DAL PERSONALE DELLA POLIZIA FERROVIARIA NELLA STAZIONE DI ARRIVO E TROVATI IN POSSESSO DI SOSTANZA STUPEFACENTE, PRESUMIBILMENTE DESTINATA A RENDERE PIÙ “FRIZZANTI” I FESTEGGIAMENTI DELLA NATIVITA’.

IL PRIMO, UN ULTRA QUARANTENNE CHE RISIEDE SULLA COSTA JONICA, DETENEVA DEGLI INVOLUCRI CONTENENTI DOSI DI “EROINA” ACQUISTATE DA UN PUSHER DI TARANTO.  IL SECONDO, INVECE, DI ORIGINI TARANTINE, OCCULTAVA DOSI DI HASHISH E COCAINA.

LE SOSTANZE SONO STATE SEQUESTRATE ED I DUE CONSUMATORI SONO STATI SEGNALATI AL PREFETTO PER LE COMMINATORIE DI LEGGE CHE, RICORDIAMO, CONSISTONO IN SANZIONI AMMINISTRATIVE, OVVERO LA SOTTOPOSIZIONE, PER UN PERIODO NON INFERIORE AD UN MESE E NON SUPERIORE AD UN ANNO, AD UNA O PIÙ DELLE SEGUENTI SANZIONI AMMINISTRATRIVE:

SOSPENSIONE DELLA PATENTE DI GUIDA O DIVIETO DI CONSEGUIRLA; SOSPENSIONE DELLA LICENZA DI PORTO D’ARMA O DIVIETO DI CONSEGUIRLA; SOSPENSIONE DEL PASSAPORTO E DI OGNI ALTRO DOCUMENTO EQUIPOLLENTE, O DIVIETO DI CONSEGUIRLI;

SOSPENSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI TURISMO O DIVIETO DI CONSEGUIRLO SE CITTADINO EXTRACOMUNITARIO;

SALVO L’ESITO DEL PERCORSO TERAPEUTICO E SOCIO-RIABILITATIVO.

IL POTENZIAMENTO DELL’OFFENSIVA ANTIDROGA, DA PARTE DEL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO, SPECIE NEI LUOGHI DI AGGREGAZIONE GIOVANILE, SARA’ ULTERIORMENTE INTENSIFICATO NEL CORSO DI QUESTE FESTIVITA’ NATALIZIE CHE RAPPRESENTERANNO L’ULTIMO APPUNTAMENTO DEL CORRENTE ANNO IN CUI SI REGISTRERÀ UN PREVEDIBILE INCREMENTO DI PRESENZE IN QUESTO CAPOLUOGO E NELLE LOCALITÀ TURISTICHE PROVINCIALI.