Cronaca nera

Melfi: Sequestrato manufatto edilizio

I Carabinieri Forestali della Stazione di Melfi hanno sequestrato in contrada Bicocca di Melfi un manufatto edilizio di circa 60 mq realizzato   

 

su una platea in cemento armato di circa 80 mq in assenza dei titoli abilitativi previsti dalla normativa vigente.

In un ordinario controllo del territorio, i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Melfi notavano la presenza di un manufatto in muratura portante costituita da blocchi di cemento, privo di solaio, edificato su una platea di cemento armato. Dagli accertamenti successivi, i militari operanti hanno accertato che l’opera edilizia è stata realizzata senza alcun titolo edilizio abilitativo alla costruzione, mancando le opportune comunicazioni agli uffici tecnici comunali e regionali.

Pertanto, accertata la proprietà dell’opera, si è proceduto a deferire all’autorità giudiziaria il proprietario dell’opera abusiva e al sequestro preventivo della stessa per evitare che la costruzione venisse completata, aggravando in tal modo l’abuso.