Vari

CAMPOMAGGIORE, CITTA' DELL'UTOPIA

Il 10 dicembre 2009 a Campomaggiore Vecchio, nella splendida cornice  dei ruderi della “Città dell’utopia”, si svolgerà il “Terra madre day”, la prima edizione della manifestazione promossa in contemporanea, su cala mondiale, da Slow Food per promuovere e difendere il cibo locale, buono, sano, prodotto a km zero da dove verrà consumato.

L’evento è anche una grande occasione per sollecitare l’attenzione dell’opinione pubblica sui temi cari a Slow Food come la tutela della biodiversità agricola e alimentare, la salvaguardia dell’agricoltura su piccola scala contro le aberrazioni dell’industria agroalimentare. I partecipanti si riuniranno a Campomaggiore Vecchio, a partire dalle ore15.00, dove verrà piantato simbolicamente un albero di ulivo e una targa commemorativa di questa prima edizione dell’evento. E’ prevista lapartecipazione degli operatori locali e dei produttori di prodotti tipici presenti nell’area dell’alto Basento che esporranno le loro produzioni e si presteranno a farle degustare.